Le presenti condizioni generali di vendita indicano, nel rispetto delle normative vigenti in materia di contratti conclusi a distanza e, nel rispetto della tutela del Consumatore, le condizioni e le modalità di acquisto dei prodotti e dei servizi offerti sul sito RecallFirstHand.it, alle condizioni tutte ivi specificate, salvo differenti pattuizioni intervenute specificatamente tra le Parti.

Dette condizioni devono essere, pertanto, lette ed accettate dal Cliente e/o Consumatore prima di procedere all’acquisto degli articoli proposti e dei servizi offerti.

Le condizioni generali di vendita hanno effetto a decorrere dalla data di accettazione delle stesse.

L’accettazione delle condizioni di vendita, effettuata secondo le modalità predisposte sul sito RecallFirstHand.it, vale, a tutti gli effetti, quale accettazione ai sensi dell’art. 1341 del Codice Civile.

Articolo 1: DEFINIZIONI

Contratto a distanza: qualsiasi contratto concluso tra RecallFirstHand e il Cliente e/o Consumatore, mediante l’uso esclusivo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza, nel quadro di un sistema di vendita o di fornitura di servizi che, non prevedano la simultanea presenza fisica di RecallFirstHand e, del Cliente e/o Consumatore durante la trattativa e, fino alla conclusione del contratto;

Contratto di vendita: qualunque contratto in base al quale RecallFirstHand trasferisce o, si impegna a trasferire, la proprietà dei prodotti/articoli al Cliente e/o al Consumatore che pagano o, si impegnano a pagarne l’importo indicato sul sito RecallFirstHand.it. In tale tipologia di contratto sono inclusi, anche, i contratti che hanno ad oggetto i servizi;

Contratto di servizi: qualsiasi contratto, diverso da un contratto di vendita, come sopra definito, in base al quale RecallFirstHand fornisce o, si impegna a fornire, un servizio al Cliente e/o al Consumatore che pagano o, si impegnano a pagarne l’importo indicato sul sito RecallFirstHand.it;

Professionista:       ITC S.r.l., con sede in Via Melzi d’Eril 44, 20154 Milano (MI).

Tel: 0331 1536409

Email: info@recalfirsthand.it

Cliente: qualsiasi persona, Consumatore o Professionista, che acquisti beni o servizi da RecallFirstHand, mediante una delle modalità sopra individuate, attraverso l’utilizzo del portale internet RecallFirstHand.it o, per mezzo di altre procedure di acquisti a distanza o, ancora, attraverso ogni altra forma di acquisto prevista dalla Legge italiana;

Consumatore: qualsiasi persona fisica che acquista beni e servizi da RecallFirstHand per scopi estranei alla sua attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, tramite il portale internet RecallFirstHand.it o, mediante altre procedure di acquisti a distanza o, ancora, per mezzo di ogni altra forma di acquisto prevista dalla Legge italiana;

Prodotti o Beni: tutti i beni mobili a marchio RecallFirstHand o, ad altro marchio, che RecallFirstHand è autorizzato a commercializzare e, rivendere sul territorio italiano;

Prodotto digitale: tutti i dati prodotti e/o forniti da RecallFirstHand in formato digitale;

Articolo 2: INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI

Il Cliente e/o il Consumatore dichiara di avere preso visione, prima della conclusione di qualsiasi tipologia di contratto con RecallFirstHand, della descrizione tecnica del prodotto e/o del servizio acquistato, contenuta nelle schede predisposte per ciascun articolo o, servizio oggetto di vendita e/o fornitura presente sul sito web RecallFirstHand.it.

Il cliente dichiara, inoltre, di aver appreso che le immagini riportate sul portale RecallFirstHand.it hanno carattere informativo, pertanto, il prodotto/bene acquistato potrebbe non rispecchiare nell’immagine (aspetto estetico) la fotografia visualizzata sul portale in oggetto. Si chiarisce che le caratteristiche tecniche del bene/prodotto acquistato, indipendentemente dall’immagine, rispecchiano i contenuti della relativa descrizione tecnica.

Il Cliente e/o il Consumatore dichiara, altresì, di avere conosciuto e compreso, prima della conclusione del contratto con RecallFirstHand, le caratteristiche principali dei beni e dei servizi oggetto del suo acquisto nonché, se Consumatore, di essere stato informato, da parte di RecallFirstHand, dell’esistenza della garanzia legale di conformità dei beni come disciplinata dal Codice del Consumo (Art. 128 e seguenti del Decreto legislativo 206/2005).

Con riferimento ai prodotti digitali, il Cliente e/o il Consumatore, dichiara e riconosce di essere stato messo a conoscenza, da parte di RecallFirstHand, circa le funzionalità del contenuto digitale oggetto d’acquisto, comprese le misure applicabili di protezione tecnica, nonché sull’interoperabilità del contenuto digitale con l’hardware e il software del Cliente e/o Consumatore stesso.

Il Cliente e/o Consumatore, dichiara di essere stato messo a conoscenza del prezzo totale dei beni e/o servizi – che deve intendersi comprensivo di imposte-, delle modalità di pagamento del bene o servizio acquistato, dei termini di consegna ed esecuzione del contratto e, dei termini di consegna o erogazione del servizio. Il Cliente e/o Consumatore dichiara, di essere stato messo a conoscenza dell’esistenza del diritto di recedere dal contratto, delle modalità e condizioni di esercizio di detto diritto e, dei costi per la restituzione dei beni in caso di recesso. Il Cliente e/o Consumatore dichiara, altresì, di essere consapevole che, nell’ipotesi nella quale chieda l’inizio della prestazione del servizio prima del decorrere del termine per l’esercizio del diritto di recesso e, successivamente, decida, entro i termini per il recesso, di esercitare tale diritto, egli dovrà corrispondere al professionista un importo proporzionale al servizio usufruito fino alla data del recesso.

Il Cliente e/o Consumatore dichiara, infine, di essere stato messo a conoscenza del fatto che nell’ipotesi in cui chieda, ovvero acconsenta, che l’inizio della prestazione del servizio sia effettuata prima del decorrere del termine per l’esercizio del diritto di recesso, perderà il diritto di recedere a seguito della piena e completa prestazione del servizio.

Articolo 3: MODALITÀ DI ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

L’acquisto dei beni e dei servizi da parte del Cliente e/o Consumatore avviene tramite l’accesso al sito internet di RecallFirstHand e, la registrazione sullo stesso con la procedura prevista sul sito medesimo.

La corretta ricezione dell’ordine, completa di tutti i dati necessari per la fase di registrazione e per la procedura d’ordine e, se richiesto, l’indicazione degli estremi dell’avvenuto pagamento da parte del Cliente e/o Consumatore, sarà confermata da RecallFirstHand mediante una mail inviata al Cliente e/o Consumatore all’indirizzo di posta elettronica che lo stesso ha indicato nella procedura di registrazione al sito e/o, di successiva ordinazione del bene.
La mail di conferma trasmessa da RecallFirstHand, conterrà un numero d’ordine da utilizzarsi nelle comunicazioni tra Cliente e/o Consumatore ed RecallFirstHand e, riporterà tutti i dati inseriti nella richiesta d’ordine dal Cliente e/o Consumatore, il quale si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni o rettifiche.

Nella fase di acquisto dei beni e servizi il Cliente e/o Consumatore dovrà, inoltre, selezionare il metodo di spedizione più gradito.

Cliccando sul prodotto il cliente viene condotto alla relativa scheda prodotto dove potrà visionare la scheda tecnica dell’articolo ed i dettagli, potrà scegliere la memoria, il colore ed il grado di ricondizionamento. Impostando poi la quantità desiderata e cliccando sul pulsante “Acquista”, inserirà il prodotto in un carrello acquisti virtuale.

Cliccando poi sulla voce “Carrello”, situata in alto a destra dello schermo, il cliente visualizza un riepilogo della merce selezionata e ha la possibilità di verificare e modificare la sua scelta.

Per terminare l’acquisto il cliente potrà procedere cliccando su “Procedi al pagamento”. A questo punto i clienti già registrati potranno entrare nel loro account dove avranno salvato precedentemente i propri dati che potranno automaticamente sfruttare per l’ordine in corso. I nuovi clienti possono decidere se registrarsi e creare quindi il proprio account oppure se continuare senza registrazione. Nell’ultimo caso il cliente dovrà poi immettere nelle schermate successive l’indirizzo di spedizione e di invio del riepilogo dell’ordine.

A seguire, il cliente visualizza una “Anteprima” dell’ordine, completa di prezzi (IVA incl.) e delle opzioni e dei costi di consegna.

Per completare l’ordine, quindi inviare un offerta vincolante, il cliente dovrà cliccare su “Effettua l’ordine”.

Articolo 4 Conclusione del contratto

La visualizzazione dell’assortimento prodotti nel nostro e-shop è fornita a fini esclusivamente informativi e non rappresenta un’offerta vincolante alla vendita. Solo nel momento in cui il cliente clicca sul bottone “Acquista” ci invia un’offerta vincolante per la conclusione di un contratto di acquisto. Il cliente riceve quindi una conferma automatica via posta elettronica della ricezione dell’ordine (“Conferma dell’ordine”). Questa conferma non rappresenta ancora l’accettazione dell’offerta da parte di RECALL FIRST HAND. Il contratto si perfeziona solo nel momento in cui RECALL FIRST HAND invia la merce al cliente confermandone l’evasione sempre via e-mail (“Ordine completato”).

Articolo 5 Conclusione del contratto in caso di bonifico anticipato o ricarica Postepay

In deroga al punto 4, in caso di scelta della modalità di pagamento con bonifico bancario anticipato, il contratto di acquisto si intenderà concluso già con l’invio da parte di RECALL FIRST HAND dell’informativa sul pagamento. Il cliente riceverà tale comunicazione con la mail di “Conferma dell’ordine”. Se si è selezionata il bonifico anticipato o ricarica Postepay come forma di pagamento, l’importo andrà saldato entro e non oltre 4 giorni dal momento della conferma dell’ordine. Il pagamento si considera effettuato al momento dell’accredito sul nostro conto corrente dell’importo della fattura. Se non registreremo il pagamento entro i suddetti 4 giorni, l’ordine verrà automaticamente annullato.

Articolo 6: COSTO DEI SERVIZI/PRODOTTI/ARTICOLI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

I beni e servizi commercializzati da RecallFirstHand si intendono offerti e venduti al prezzo indicato all’atto della conferma dell’ordine da parte del Cliente e/o Consumatore sul portale internet RecallFirstHand.it per ciascuno di essi.

Tutti i prezzi dei beni e dei servizi pubblicati, all’interno del portale internet, sono da intendersi INCLUSI di IVA e, di ogni altra tassa eventualmente dovuta.

Per tutti acquisti effettuati attraverso il sito internet, RecallFirstHand accetta i seguenti sistemi di pagamento: carta di credito o di debito, paypall.

Il sito RecallFirstHand.it accetta pagamenti effettuati con:

  • carte di credito con circuiti supportati/riconosciuti da PayPal: Visa, MasterCard, PostPay, Ricarica PayPal, America Express ed Aura;

RecallFirstHand provvederà ad emettere ricevuta fiscale o Fattura commerciale emessa in IVA AL REGIME DEL MARGINE AI SENSI DEL D.L. 41/95 ART.36., intestata ai dati anagrafici – completi di cognome, nome, indirizzo e codice fiscale o, di ragione sociale, indirizzo e partita IVA, se persone giuridiche – che il Cliente e/o Consumatore avrà obbligatoriamente fornito all’atto della registrazione sul portale, antecedentemente all’invio dell’ordine o, al più tardi, al pagamento dell’acquisto.

Articolo 5: TERMINI DI CONSEGNA DEI BENI E DI INIZIO DEL SERVIZIO

RecallFirstHand, salvo che sia stato altrimenti convenuto con il Cliente e/o Consumatore, provvederà a consegnare il bene venduto entro 2-4 (DUE – QUATTRO giorni) ore dal ricevimento dell’ordine da parte del Cliente e/o Consumatore.

Nel caso il cliente/consumatore in fase di acquisto opti per servizi logistici suppletivi, si faccia rifermento alle singole pattuizioni.

Articolo 7: RISCHIO DI PERDITA

Nei contratti di vendita che prevedano la consegna di beni/prodotti da RecallFirstHand al Cliente e/o Consumatore, il rischio per la perdita o il danneggiamento del bene risulta essere a carico del Cliente e/o Consumatore, pertanto, nei casi di spedizione di beni/prodotti, con modalità di consegna non assicurata, verrà offerto da RecallFirstHand un rimborso pari a quanto garantito dalla polizza base del vettore utilizzato dal venditore stesso. RECALL FIRSTHAND mette a disposizione del cliente un servizio di spedizione assicurata che garantisce in caso di perdita/smarrimento del bene la sostituzione con un modello di caratteristiche equivalenti.

Nei contratti di vendita in cui le modalità di consegna di beni/prodotti siano state individuate dal Cliente e/o Consumatore stesso, il rischio per la perdita o, il danneggiamento del bene, si trasferisce in capo al Cliente e/o Consumatore al momento della consegna del bene al vettore.

Articolo 8: DIRITTO DI RECESSO

Il Cliente che agisca in qualità di Consumatore ha il diritto di recedere dal contratto, come previsto dall’art. 9 della direttiva CE 83/2011, senza doverne indicare le ragioni, nel termine di 14 (quattordici) giorni:

  • dalla conclusione del contratto per i contratti di erogazione di servizi
  • dal giorno in cui il Consumatore o un terzo diverso dal vettore e, designato dallo stesso Consumatore, ha acquisito il possesso fisico dei beni acquistati, nel caso di contratto di vendita di beni mobili.

Sono esclusi dal diritto di recesso gli acquisti effettuati da rivenditori e da aziende. Pertanto il diritto di recesso si applica alle persone fisiche che agiscono per scopi non riferibili alla propria attività professionale.

Nel caso di un contratto relativo a beni multipli ordinati dal Consumatore in un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 (quattordici) giorni, di cui al primo comma del presente articolo, decorrerà dal giorno in cui il Consumatore o un terzo diverso dal vettore e designato dal Consumatore stesso, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo bene.

Nel caso di un contratto relativo alla consegna di un bene consistente di lotti o pezzi multipli, il termine di 14 (quattordici) giorni, di cui al primo comma del presente articolo, decorrerà dal giorno in cui il Consumatore o un terzo diverso dal vettore e designato dal Consumatore stesso, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo bene.

Nel caso di un contratto che comporti la consegna periodica di beni durante un determinato periodo di tempo, il termine di 14 (quattordici) giorni, di cui al primo comma del presente articolo, decorrerà dal giorno in cui il Consumatore o un terzo diverso dal vettore, acquisirà il possesso fisico del primo bene.

Articolo 9: MODALITÀ DELL’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO

L’esercizio del diritto di recesso andrà comunicato dal Consumatore ad RecallFirstHand, nel rispetto di quanto specificato nel presente articolo delle condizioni generali di vendita, con una comunicazione inviata a mezzo posta raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo ITC S.r.l., via Francesco Melzi d’Eril 44, 20154 Milano (MI). La comunicazione può essere inviata anche mediante posta elettronica (all’indirizzo info@recalfirsthand.it avendo cura di dichiarare obbligatoriamente nell’oggetto “recesso”) a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 (quarantotto) ore successive.

La comunicazione di recesso dovrà specificare i dati completi del Consumatore – dati anagrafici e indirizzo -, i beni e i servizi acquistati, la data dell’ordine, la data del giorno di recesso, il numero dell’ordine e, se in formato cartaceo, riportare la sottoscrizione del Consumatore che recede. In caso di esercizio del recesso conformemente al presente articolo, i costi di spedizione sono a carico del cliente.

Modulo di recesso tipo

(Compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal contratto)

Destinatario: ITC S.r.l., via Francesco Melzi d’Eril 44, 20154 Mi (MI) Tel. +39 0331 1544523, e-mail info@recallfirsthand.com

Con la presente io/noi (*) notifichiamo il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*):

Ordinato il (*)/ricevuto il (*) :

N° Fattura:

Codice prodotto:

Nome del/dei consumatore(i):

Indirizzo del/dei consumatore(i):

Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea):

Data:

Articolo 10: EFFETTI DEL RECESSO

Nel caso di esercizio tempestivo del diritto di recesso dal presente contratto, nei modi e nei tempi stabiliti dagli articoli 8 e 9 delle presenti condizioni generali, Il Consumatore avrà diritto al rimborso di tutti i pagamenti che avrà effettuato a favore di RecallFirstHand.

Le spese dirette di restituzione della merce sono a carico del Consumatore e saranno le sole spese dovute dal Consumatore stesso per l’esercizio del diritto di recesso.

Articolo 11: PERDITA DEL DIRITTO DI RECESSO

Nel caso di contratti di acquisto di smartphone congiuntamente alla fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata e completata con l’accordo espresso del Consumatore antecedentemente alla decorrenza dei 14 (quattordici) giorni previsti per l’esercizio del diritto di recesso, il Consumatore dichiara di essere stato informato e di accettare che, a seguito della piena e completa esecuzione della prestazione da parte di RecallFirstHand perderà il diritto di recedere dal contratto. Si cita a titolo esemplificativo ma non esaustivo la richiesta  da parte del cliente dei servizi di personalizzazione dello smartphone. Per dettagli si veda l’opportuna sezione al link SUPPORTO RECALL FASHION STYLE

Articolo 12: PERDITA DEL DIRITTO DI RECESSO PER INIZIO PRESTAZIONE ENTRO IL TERMINE PER RECEDERE

Il Consumatore dichiara di essere consapevole che, nell’ipotesi in cui richieda a RecallFirstHand che l’erogazione del servizio o la fornitura del contenuto digitale non fornito su supporto materiale, inizi prima del decorso dei 14 (quattordici) giorni previsto per il diritto di recesso e, a patto che il professionista gliene abbia dato conferma scritta, anche su mezzo durevole diverso dalla carta, egli perderà il diritto di recedere.

Articolo 13: ECCEZIONI AL DIRITTO DI RECESSO PER PRODOTTI CON IMBALLAGGIO ORIGINALE ROVINATO/MANOMESSO/DANNEGGIATO E/O PRODOTTI DIFFORMI/DANNEGGIATI

Nel caso di contratti di vendita che abbiamo ad oggetto prodotti/articoli sigillati, il Cliente e/o Consumatore dichiara di essere informato che, ai sensi dell’art. 16, lettera i), della Direttiva CE 83/2011, perderà il diritto di recesso una volta che gli stessi, dopo la avvenuta consegna, saranno disigillati ed aperti.

Il diritto di recesso, dunque, non si applica ai beni disigillati ed aperti dal Cliente e/o Consumatore e, a prodotti/articoli resi privi del loro imballo originale o, con imballo danneggiato ovvero con imballo danneggiato o privo di sigilli di garanzia.

Il diritto di recesso, non si applica nel caso in cui il prodotto una volta arrivato presso RecallFirstHand, si dimostri difforme da quanto spedito all’atto della vendita.

Articolo 14: RIMBORSO IN CASO DI ESERCIZIO DEL RECESSO

In caso di esercizio del diritto di recesso da parte del Consumatore, RecallFirstHand rimborserà al Consumatore i pagamenti ricevuti entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento della comunicazione con la quale il Consumatore manifesta della sua volontà di recedere dal contratto e solo nel caso in cui il prodotto reso sia conforme alle prescrizione dei presenti articoli.

Il rimborso, se possibile, sarà effettuato da RecallFirstHand utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale, ad esclusione dei casi in cui le Parti non abbiano convenuto espressamente, alla sottoscrizione del contratto, una forma di rimborso differente.

In ogni caso, il Consumatore non dovrà sostenere alcun costo aggiuntivo quale conseguenza di tale rimborso.

Articolo 15: RESTITUZIONE DEL BENE IN CASO DI RECESSO

In caso di recesso il Consumatore dovrà restituire ad RecallFirstHand i beni entro i termini stabiliti e, in ogni caso, non oltre 14 (quattordici) giorni dal giorno in cui l’azienda RecallFirstHand è stata informata della decisione del Consumatore di recedere dal contratto stipulato.

Il rimborso del prezzo corrisposto dal Consumatore che è receduto potrà essere sospeso da RecallFirstHand fino al momento in cui l’azienda non riceverà i beni oggetto di recesso, ovvero, fino all’avvenuta dimostrazione, da parte del Consumatore di aver rispedito i beni, in conformità agli §12-13.

Al verificarsi della restituzione di un prodotto/bene, a seguito dell’esercizio del diritto di recesso, il Consumatore sarà unicamente responsabile della diminuzione del valore del bene nel caso in cui si evinca una manipolazione dell’articolo/prodotto, la quale impedisca di stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del bene stesso.

Articolo 16: CORRESPONSIONE DELL’ IMPORTO PROPORZIONATO AL SERVIZIO EROGATO

In caso di contratto per la fornitura di servizi, qualora il Consumatore eserciti il diritto di recesso dopo aver esplicitamente richiesto l’inizio della prestazione prima che siano decorsi i termini per il recesso, lo stesso sarà tenuto a corrispondere ad RecallFirstHand un importo proporzionale ai servizi che RecallFirstHand ha già avviato e svolto rispetto a tutte le prestazioni previste dal contratto precedentemente concluso.

Articolo 17: VENDITA VIETATA AI MINORI

Gli acquisti effettuati nell’ambito delle presenti condizioni generali di vendita sono riservate agli utenti che abbiano raggiunto la maggiore età.

Articolo 18: Dispositivi e/o Prodotti abbandonati

Se non diversamente indicato dal Cliente e/o Consumatore, RecallFirstHand provvederà a spedire il Device regolarmente riparato, ovvero l’articolo/prodotto acquistato, all’indirizzo fornito dal Cliente al momento dell’acquisto del bene/prodotto, ovvero servizio di riparazione/assistenza.

Nel caso in cui il dispositivo e/o prodotto venga restituito a RecallFirstHand poiché non è stato possibile effettuare la consegna all’indirizzo indicato nel contratto di acquisto, i provider di logistica di RecallFirstHand tenteranno di contattare il Cliente e/o Consumatore al fine di richiedere un indirizzo di consegna alternativo. Se questi non fornirà un indirizzo presso al quale RecallFirstHand potrà effettuare la consegna del dispositivo o, del prodotto/articolo acquistato entro 60 (sesanta) giorni dal tentativo di consegna. Consultare la sezione “Variazioni per Paese” per eventuali eccezioni legate a spedizioni estere), RecallFirstHand comunicherà al Cliente e/o Consumatore, che il dispositivo, prodotto/articolo verrà considerato come abbandonato. In tal caso, RecallFirstHand invierà comunicazione scritta all’indirizzo fornito dal Cliente e/o Consumatore nella fase di effettuazione dell’ordine di acquisto/assistenza. Nel caso in cui il prodotto venga considerato come abbandonato, RecallFirstHand disporrà dello stesso in conformità con le normative applicabili e, nello specifico, potrà vendere il prodotto tramite vendita privata o pubblica, al fine di recuperare le spese sostenute per gli eventuali interventi di Rigenerazione, di assistenza effettuati e quelli di giacenza.

Per i clienti in Europa, ad esclusione dell’Austria e della Germania: Se, entro sessanta (60) giorni dall’avviso di riparazione ricevuto da RecallFirstHand, il cliente non richiede la restituzione del prodotto né corrisponde tutte le spese dovute, Apple fisserà un termine per il ritiro del prodotto. RecallFirstHand invierà quindi una comunicazione in merito all’indirizzo indicato quando è stata autorizzata la riparazione. In caso di mancato ritiro del prodotto, RecallFirstHand potrà esigere il risarcimento dei danni, ivi incluso qualsiasi costo connesso allo stoccaggio del prodotto. RecallFirstHand si riserva la facoltà di esercitare i legittimi diritti di ritenzione a garanzia degli importi insoluti.

Per i clienti in Austria o Germania: RecallFirstHand è autorizzata a trattenere il prodotto fino al completo pagamento di tutte le spese di riparazione. Se, entro sessanta (60) giorni dall’avviso di riparazione ricevuto da RecallFirstHand, il cliente non richiede la restituzione del prodotto né corrisponde tutte le spese dovute, RecallFirstHand inviterà il cliente a ritirare il prodotto e/o ad accettarne la consegna dietro pagamento delle spese. È chiaro che, senza pregiudicare i diritti di RecallFirstHand al risarcimento dei danni, il cliente sarà responsabile di qualsiasi spesa sostenuta per la custodia dei prodotti. RecallFirstHand si riserva la facoltà di esercitare i legittimi diritti di ritenzione a garanzia degli importi insoluti.

RecallFirstHand si riserva di applicare i propri diritti legali e qualsiasi altro diritto legittimo relativamente agli importi non pagati dal Cliente e/o Consumatore. Inoltre, RecallFirstHand, applica dopo 60 (sessanta) giorni di giacenza gratuita, un costo di giacenza pari ad € 1 (uno) per ogni giorno di giacenza a partire dal 11 (undicesimo) giorno.

Articolo 19: Legge applicabile e Foro Competente

Il contratto di vendita di beni e fornitura di servizi tra il Cliente e/o Consumatore ed RecallFirstHand è regolato, per quanto non espressamente previsto nelle condizioni generali di vendita e nelle eventuali pattuizioni ulteriori convenute per iscritto tra le Parti o, comunque, con volontà espressa su strumento durevole, dalla Legge italiana. In caso di controversie inerenti la validità, l’efficacia e l’interpretazione del contratto concluso tra RecallFirstHand ed il Cliente, sarà competete, in via esclusiva, il tribunale di Milano.

Articolo 20: Garanzia e limitazioni di responsabilità

A tutela dei Clienti che acquistano un bene o richiedono un intervento di assistenza RecallFirstHand garantisce:

Garanzia Legale di 12 (dodici) mesi e 12 (mesi) aggiuntivi di garanzia Recall First Hand per tutti i beni acquistati da privati per un totale di 24 (ventiquattro) mesi dalla data di acquisto dell’apparecchio, il cui utilizzo del bene non sia riconducibile ad utilizzi differente da quello privato come ad esempio quello professionale.

Garanzia di 12 (dodici) mesi per tutti gli interventi di riparazione ad esclusione dei seguenti:

  • Garanzia di 3 (tre) mesi per tutti gli interventi di sostituzione batteria;
  • Garanzia di 45 (quarantacinque) giorni per gli altri interventi;

Nel caso in cui un dispositivo dopo un intervento di riparazione presenti un malfunzionamento, deve essere rispedito alla Sede Centrale RecallFirstHand. Il device verrà controllato dai nostri tecnici e riparato se difettoso. Non rientrano in garanzia, problematiche che non riguardino l’intervento effettuato dal tecnico RecallFirstHand, problemi di Software od eventuali manomissioni.

A garanzia del Consumatore, in caso di acquisti di beni/prodotti che risultino essere difettosi o, che funzionino male, RecallFirstHand garantisce unaGaranzia Legale di 12 (dodici) mesi e 12 (mesi) aggiuntivi di garanzia Recall First Hand per tutti i beni acquistati da privati per un totale di 24 (ventiquattro) mesi dalla data di acquisto dell’apparecchio, tale garanzia deve essere fatta valere entro 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto. Per dettagli sull’applicazione della garanzia applicabile al prodotto/servizio acquistato si faccia riferimento all’ordine di acquisto e alle specifiche contrattuali dei beni acquistati.

Nel caso in cui un ricambio, bene/prodotto acquistato risulti essere difettoso, si deve provvedere alla compilazione del format presente sul sito e, rispedire lo stesso, nel suo imballaggio originale presso la Sede Centrale RecallFirstHand. L’articolo verrà controllato dai nostri tecnici e sostituito se difettoso.

Ricambi manomessi o installati non correttamente e, quindi danneggiati, non verranno sostituiti

Il Cliente deve, al fine di far valere la garanzia a proprio favore, conservare la prova di acquisto (ricevuta fiscale o scontrino).

Articolo 21: Regole generali

Nessun dipendente RecallFirstHand, nessun laboratorio di prova qualificato secondo lo schema RecalFirstHand è autorizzato a variare i termini e le condizioni che regolano qualsiasi transazione. Pertanto non si possono apportare modifiche al contratto instaurato tra le Parti.

Nel caso in cui una o più clausole del presente Contratto siano ritenute nulle o inapplicabili da una Corte o da un altro Tribunale della Giurisdizione Competente, tali clausole verranno limitate o eliminate nel grado minimo necessario e, sostituite con una clausola valida che meglio esprima le intenzioni del presente Contratto, in modo che queste restino pienamente valide ed applicabili.

La mancata rivendicazione o richiesta di applicazione da parte di RecallFirstHand di qualsiasi clausola non costituirà una rinuncia a tale clausola o, al diritto di far valere il presente Contratto. Inoltre, le clausole del Contratto non potranno, in alcun modo, essere modificate per comportamenti concludenti posti in essere tra RecallFirstHand e il Cliente e/o Consumatore o, terzi.

RecallFirstHand può incaricare altri fornitori di servizi di effettuare l’intervento di assistenza sul prodotto.

Articolo 22: Trattamento dei dati personali

I dati personali necessari per il completamento dell’acquisto con relativa fatturazione sono: nome, cognome, o ragione sociale, indirizzo, Codice Fiscale, Partita IVA, indirizzo e-mail. Altri dati quali numero di telefono, numero di cellulare, numero di Fax, dati di spedizione diversi da quelli di fattura non sono obbligatori e, sono forniti a discrezione del Cliente e/o Consumatore.

È garantito al Cliente e/o Consumatore che nessun dato che sia stato fornito personalmente o, indirettamente mediante altri siti internet, sarà divulgato a terze parti.

Il titolare del trattamento dei dati personali è la Sede Centrale RecallFirstHand, con sede in Via Francesco Melzi d’Eril 44, 20154 Milano (MI), nel rispetto di quanto previsto dallo art. 2 del D. Lgs 196/2013, garantisce che il trattamento dei dati personali si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale ed al diritto alla protezione dei dati personali.

Le pellicole sono dotate di un adesivo pigmentato grigio con alto potere coprente e sono resistenti a brevi spillaggi di idrocarburi e sono in grado di resistere a severe condizioni atmosferiche.

Articolo 1: SERVIZI INCLUSI

(a) RECALL FIRST HAND garantisce la personalizzazione contro difetti di fabbricazione non accidentali per un periodo di tempo predeterminato. La garanzia standard fornita sui nuovi prodotti acquistati da RECALL FIRST HAND fornisce al cliente 24 (ventiquattro) mesi di copertura contro difetti di lavorazione. Alcune eccezioni possono essere applicate – per le eccezioni vedi (b). Se il cliente scopre un difetto nella lavorazione entro i primi 14 (quattrodici) giorni dalla ricezione, RECALL FIRST HAND, a sua discrezione, riparerà, sostituirà o rimborserà il prodotto per l’intero prezzo di acquisto purché il prodotto sia restituito al servizio assistenza RECALL FIRST HAND entro 15 (quindici) giorni, dopo aver ottenuto un’autorizzazione alla restituzione della merce (numero RMA) prima di spedire il prodotto difettoso (vedere la Sezione II).

(b) Il prodotto personale rigenerato acquistato di cui si richiede il processo di PERSONALIZZAZIONE di RECALL FIRST HAND è garantito contro difetti nei materiali e nella lavorazione per un periodo di 30 (trenta) giorni dalla data di spedizione del prodotto finito. Si noti che l’acquisto dei servizi di PERSONALIZZAZIONE annulla il DIRITTO DI RECESSO DEL BENE in relazione al device acquistato. Se si rileva un difetto, RECALL FIRST HAND, a propria discrezione, riparerà o sostituirà il prodotto fino a quando l’inadempienza sarà riscontrata per colpa di RECALL FIRST HAND e segnalata entro il suddetto periodo di trenta (trenta) giorni. Si dovrà tenere conto dell’uso del bene nel determinare l’importo della riduzione del prezzo o la somma da restituire al consumatore, ove applicabile. Inoltre, l’operatività della garanzia legale potrebbe essere esclusa in caso di utilizzi impropri del bene da parte del consumatore (ad es. mancato rispetto delle istruzioni di utilizzo del bene impartite dal venditore e/o produttore al momento dell’acquisto o fornite con il manuale di utilizzo, ecc.).

Articolo 2: MODALITÀ DI ACQUISTO DI BENI E SERVIZI

L’acquisto dei beni e dei servizi da parte del Cliente e/o Consumatore avviene tramite l’accesso al sito internet di RecallFirstHand e, la registrazione sullo stesso con la procedura prevista sul sito medesimo.

La corretta ricezione dell’ordine, completa di tutti i dati necessari per la fase di registrazione e per la procedura d’ordine e, se richiesto, l’indicazione degli estremi dell’avvenuto pagamento da parte del Cliente e/o Consumatore, sarà confermata da RecallFirstHand mediante una mail inviata al Cliente e/o Consumatore all’indirizzo di posta elettronica che lo stesso ha indicato nella procedura di registrazione al sito e/o, di successiva ordinazione del bene.
La mail di conferma trasmessa da RecallFirstHand, conterrà un numero d’ordine da utilizzarsi nelle comunicazioni tra Cliente e/o Consumatore ed RecallFirstHand e, riporterà tutti i dati inseriti nella richiesta d’ordine dal Cliente e/o Consumatore, il quale si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni o rettifiche.

Nella fase di acquisto dei beni e servizi il Cliente e/o Consumatore dovrà, inoltre, selezionare il metodo di spedizione più gradito.

(c) RECALL FIRST HAND garantisce che l’uso corretto di custodie morbide o altri accessori a marchio RECALL FIRST HAND non causerà macchie, scolorimenti o danni alle finiture lucide o opache applicate ai nostri prodotti. Le PERSONALIZZAZIONI non sono pensate per proteggere i prodotti da cadute, da schiacciamenti, da colpiti o altrimenti fisicamente danneggiati. RECALL FIRST HAND non può essere ritenuta responsabile per tali danni ai sensi della presente garanzia.

Articolo 4: RIPARAZIONE PRODOTTI PERSONALIZZATI

Per le riparazioni in garanzia e fuori garanzia si faccia riferimento alla sezione SUPPORTO. Quando si invia un prodotto per riparazioni, il numero di riferimento RMA deve apparire chiaramente all’esterno dell’imballaggio di spedizione. I numeri RMA sono ottenuti a sistema a seguito dell’apertura della richiesta di assistenza. I clienti devono allegare il proprio nome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail, numero RMA e descrizione del problema a ciascun prodotto restituito per il servizio di garanzia. LE spese di spedizione sono a carico del cliente, le stesse sono acquistabili in fase di apertura della richiesta di assistenza. Qualsiasi prodotto restituito per riparazioni senza un numero RMA verrà restituito al mittente, senza eccezioni, a causa della mancata osservanza della politica corretta. Si noti inoltre che RECALL FIRST HAND non ha alcuna responsabilità per la perdita dei dati registrati, il costo del recupero dei dati persi, i profitti persi e il costo di installazione o rimozione di qualsiasi prodotto o l’installazione di prodotti sostitutivi.

Articolo 5:  CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

La visualizzazione dell’assortimento prodotti nel nostro e-shop è fornita a fini esclusivamente informativi e non rappresenta un’offerta vincolante alla vendita. Solo nel momento in cui il cliente clicca sul bottone “Acquista” ci invia un’offerta vincolante per la conclusione di un contratto di acquisto. Il cliente riceve quindi una conferma automatica via posta elettronica della ricezione dell’ordine (“Conferma dell’ordine”). Questa conferma non rappresenta ancora l’accettazione dell’offerta da parte di RECALL FIRST HAND. Il contratto si perfeziona solo nel momento in cui RECALL FIRST HAND invia la merce al cliente confermandone l’evasione sempre via e-mail (“Ordine completato”).

Articolo 6: PERDITA DEL DIRITTO DI RECESSO DEL BENE IN CASO DI ACQUISTO DEI SERVIZI DI  PERSONALIZZAZIONE

Nel caso di contratti di fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata e completata con l’accordo espresso del Consumatore antecedentemente alla decorrenza dei 14 (quattordici) giorni previsti per l’esercizio del diritto di recesso relativo all’acquisto del prodotto, il Consumatore dichiara di essere stato informato e di accettare che, a seguito della piena e completa esecuzione della prestazione di PERSONALIZZAZIONE da parte di RecallFirstHand perderà il diritto di recedere dal contratto.

Articolo 7: CONCLUSIONE DEL CONTRATTO IN CASO DI BONIFICO ANTICIPATO O RICARICA POSTEPAY

In deroga al punto 4, in caso di scelta della modalità di pagamento con bonifico bancario anticipato, il contratto di acquisto si intenderà concluso già con l’invio da parte di RECALL FIRST HAND dell’informativa sul pagamento. Il cliente riceverà tale comunicazione con la mail di “Conferma dell’ordine”. Se si è selezionata il bonifico anticipato o ricarica Postepay come forma di pagamento, l’importo andrà saldato entro e non oltre 4 giorni dal momento della conferma dell’ordine. Il pagamento si considera effettuato al momento dell’accredito sul nostro conto corrente dell’importo della fattura. Se non registreremo il pagamento entro i suddetti 4 giorni, l’ordine verrà automaticamente annullato.

Articolo 8: COSTO DEI SERVIZI/PRODOTTI/ARTICOLI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

I beni e servizi commercializzati da RecallFirstHand si intendono offerti e venduti al prezzo indicato all’atto della conferma dell’ordine da parte del Cliente e/o Consumatore sul portale internet RecallFirstHand.it per ciascuno di essi.

Tutti i prezzi dei beni e dei servizi pubblicati, all’interno del portale internet, sono da intendersi INCLUSI di IVA e, di ogni altra tassa eventualmente dovuta.

Per tutti acquisti effettuati attraverso il sito internet, RecallFirstHand accetta i seguenti sistemi di pagamento: carta di credito o di debito, paypall.

Il sito RecallFirstHand.it accetta pagamenti effettuati con:

  • carte di credito con circuiti supportati/riconosciuti da PayPal: Visa, MasterCard, PostPay, Ricarica PayPal, America Express ed Aura;

RecallFirstHand provvederà ad emettere ricevuta fiscale o Fattura commerciale emessa in IVA AL REGIME DEL MARGINE AI SENSI DEL D.L. 41/95 ART.36., intestata ai dati anagrafici – completi di cognome, nome, indirizzo e codice fiscale o, di ragione sociale, indirizzo e partita IVA, se persone giuridiche – che il Cliente e/o Consumatore avrà obbligatoriamente fornito all’atto della registrazione sul portale, antecedentemente all’invio dell’ordine o, al più tardi, al pagamento dell’acquisto.

Articolo 5: TERMINI DI CONSEGNA DEI BENI E DI INIZIO DEL SERVIZIO

RecallFirstHand, salvo che sia stato altrimenti convenuto con il Cliente e/o Consumatore, provvederà a consegnare il bene venduto entro 3-6 (DUE – QUATTRO giorni) ore dal ricevimento dell’ordine da parte del Cliente e/o Consumatore.

Nel caso il cliente/consumatore in fase di acquisto opti per servizi logistici suppletivi, si faccia rifermento alle singole pattuizioni.

Articolo 9: RISCHIO DI PERDITA

Nei contratti di vendita che prevedano la consegna di beni/prodotti da RecallFirstHand al Cliente e/o Consumatore, il rischio per la perdita o il danneggiamento del bene risulta essere a carico del Cliente e/o Consumatore, pertanto, nei casi di spedizione di beni/prodotti, con modalità di consegna non assicurata, verrà offerto da RecallFirstHand un rimborso pari a quanto garantito dalla polizza base del vettore utilizzato dal venditore stesso. RECALL FIRSTHAND mette a disposizione del cliente un servizio di spedizione assicurata che garantisce in caso di perdita/smarrimento del bene la sostituzione con un modello di caratteristiche equivalenti.

Nei contratti di vendita in cui le modalità di consegna di beni/prodotti siano state individuate dal Cliente e/o Consumatore stesso, il rischio per la perdita o, il danneggiamento del bene, si trasferisce in capo al Cliente e/o Consumatore al momento della consegna del bene al vettore.

Articolo 10: VENDITA VIETATA AI MINORI

Gli acquisti effettuati nell’ambito delle presenti condizioni generali di vendita sono riservate agli utenti che abbiano raggiunto la maggiore età.

Articolo 11: Dispositivi e/o Prodotti abbandonati

Se non diversamente indicato dal Cliente e/o Consumatore, RecallFirstHand provvederà a spedire il Device regolarmente riparato, ovvero l’articolo/prodotto acquistato, all’indirizzo fornito dal Cliente al momento dell’acquisto del bene/prodotto, ovvero servizio di riparazione/assistenza.

Nel caso in cui il dispositivo e/o prodotto venga restituito a RecallFirstHand poiché non è stato possibile effettuare la consegna all’indirizzo indicato nel contratto di acquisto, i provider di logistica di RecallFirstHand tenteranno di contattare il Cliente e/o Consumatore al fine di richiedere un indirizzo di consegna alternativo. Se questi non fornirà un indirizzo presso al quale RecallFirstHand potrà effettuare la consegna del dispositivo o, del prodotto/articolo acquistato entro 60 (sesanta) giorni dal tentativo di consegna. Consultare la sezione “Variazioni per Paese” per eventuali eccezioni legate a spedizioni estere), RecallFirstHand comunicherà al Cliente e/o Consumatore, che il dispositivo, prodotto/articolo verrà considerato come abbandonato. In tal caso, RecallFirstHand invierà comunicazione scritta all’indirizzo fornito dal Cliente e/o Consumatore nella fase di effettuazione dell’ordine di acquisto/assistenza. Nel caso in cui il prodotto venga considerato come abbandonato, RecallFirstHand disporrà dello stesso in conformità con le normative applicabili e, nello specifico, potrà vendere il prodotto tramite vendita privata o pubblica, al fine di recuperare le spese sostenute per gli eventuali interventi di Rigenerazione, di assistenza effettuati e quelli di giacenza.

Per i clienti in Europa, ad esclusione dell’Austria e della Germania: Se, entro sessanta (60) giorni dall’avviso di riparazione ricevuto da RecallFirstHand, il cliente non richiede la restituzione del prodotto né corrisponde tutte le spese dovute, Apple fisserà un termine per il ritiro del prodotto. RecallFirstHand invierà quindi una comunicazione in merito all’indirizzo indicato quando è stata autorizzata la riparazione. In caso di mancato ritiro del prodotto, RecallFirstHand potrà esigere il risarcimento dei danni, ivi incluso qualsiasi costo connesso allo stoccaggio del prodotto. RecallFirstHand si riserva la facoltà di esercitare i legittimi diritti di ritenzione a garanzia degli importi insoluti.

Per i clienti in Austria o Germania: RecallFirstHand è autorizzata a trattenere il prodotto fino al completo pagamento di tutte le spese di riparazione. Se, entro sessanta (60) giorni dall’avviso di riparazione ricevuto da RecallFirstHand, il cliente non richiede la restituzione del prodotto né corrisponde tutte le spese dovute, RecallFirstHand inviterà il cliente a ritirare il prodotto e/o ad accettarne la consegna dietro pagamento delle spese. È chiaro che, senza pregiudicare i diritti di RecallFirstHand al risarcimento dei danni, il cliente sarà responsabile di qualsiasi spesa sostenuta per la custodia dei prodotti. RecallFirstHand si riserva la facoltà di esercitare i legittimi diritti di ritenzione a garanzia degli importi insoluti.

RecallFirstHand si riserva di applicare i propri diritti legali e qualsiasi altro diritto legittimo relativamente agli importi non pagati dal Cliente e/o Consumatore. Inoltre, RecallFirstHand, applica dopo 60 (sessanta) giorni di giacenza gratuita, un costo di giacenza pari ad € 1 (uno) per ogni giorno di giacenza a partire dal 11 (undicesimo) giorno.

Articolo 10: Legge applicabile e Foro Competente

Il contratto di vendita di beni e fornitura di servizi tra il Cliente e/o Consumatore ed RecallFirstHand è regolato, per quanto non espressamente previsto nelle condizioni generali di vendita e nelle eventuali pattuizioni ulteriori convenute per iscritto tra le Parti o, comunque, con volontà espressa su strumento durevole, dalla Legge italiana. In caso di controversie inerenti la validità, l’efficacia e l’interpretazione del contratto concluso tra RecallFirstHand ed il Cliente, sarà competete, in via esclusiva, il tribunale di Milano.

Articolo 12: Garanzia e limitazioni di responsabilità

A tutela dei Clienti che acquistano un bene o richiedono un intervento di assistenza RecallFirstHand garantisce:

Garanzia Legale di 12 (dodici) mesi e 12 (mesi) aggiuntivi di garanzia Recall First Hand per tutti i beni acquistati da privati per un totale di 24 (ventiquattro) mesi dalla data di acquisto dell’apparecchio, il cui utilizzo del bene non sia riconducibile ad utilizzi differente da quello privato come ad esempio quello professionale.

Garanzia di 12 (dodici) mesi per tutti gli interventi di riparazione ad esclusione dei seguenti:

  • Garanzia di 3 (tre) mesi per tutti gli interventi di sostituzione batteria;
  • Garanzia di 45 (quarantacinque) giorni per gli altri interventi;

Nel caso in cui un dispositivo presenti un malfunzionamento, deve essere rispedito alla Sede Centrale RecallFirstHand. Il device verrà controllato dai nostri tecnici e riparato se difettoso. Non rientrano in garanzia, problematiche che non riguardino l’intervento effettuato dal tecnico RecallFirstHand, problemi di Software od eventuali manomissioni.

A garanzia del Consumatore, in caso di acquisti di beni/prodotti che risultino essere difettosi o, che funzionino male, RecallFirstHand garantisce unaGaranzia Legale di 12 (dodici) mesi e 12 (mesi) aggiuntivi di garanzia Recall First Hand per tutti i beni acquistati da privati per un totale di 24 (ventiquattro) mesi dalla data di acquisto dell’apparecchio, tale garanzia deve essere fatta valere entro 2 (due) mesi dalla scoperta del difetto. Per dettagli sull’applicazione della garanzia applicabile al prodotto/servizio acquistato si faccia riferimento all’ordine di acquisto e alle specifiche contrattuali dei beni acquistati.

Nel caso in cui un bene/prodotto acquistato risulti essere difettoso, si deve provvedere alla compilazione del format presente sul sito e, rispedire lo stesso, nel suo imballaggio originale presso la Sede Centrale RecallFirstHand. L’articolo verrà controllato dai nostri tecnici e sostituito se difettoso.

Ricambi manomessi o installati non correttamente e, quindi danneggiati, non verranno sostituiti

Il Cliente deve, al fine di far valere la garanzia a proprio favore, conservare la prova di acquisto (ricevuta fiscale o scontrino).

Questa garanzia non si applica ai:

  • Guasti o Danni causati da pulizia, o manutenzione effettuata da personale o da Centri di Assistenza non autorizzati dal produttore o con materiali non idonei.
  • Danni procurati da uso improprio o in violazione delle istruzioni del produttore o del venditore, negligenza, esperimenti, effettuazione di test, sovraccarico volontario, riparazioni compiuti da soggetti diversi da quelli autorizzati o approvati da RecallFirstHand, erroneo montaggio o installazione, erroneo smontaggio e/o rimontaggio da parte di soggetti terzi a RecallFirstHand o al produttore, modifiche al Dispositivo Mobile, vandalismo.
  • Perdita o furto dell’apparecchiatura coperta
  • Danno estetico all’apparecchiatura coperta che non comprometta la funzionalità di tale apparecchiatura, compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, incrinature, graffi, rottura della plastica in corrispondenza delle porte e scolorimento
  • danni o guasti provocati dalla normale usura e/o utilizzo dell’Apparecchiatura Coperta;
  • danno causato dal fuoco;
  • Apparati Mobili con numero identificativo rimosso o alterato.
  • Apparati Mobili che abbiano un utilizzo non personale ovvero siano messi a disposizione del pubblico, affittati o concessi in leasing o in comodato d’uso e usati in aree comuni, in spazi associativi e in esercizi aperti al pubblico.
  • Danni estetici quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo, graffi, abrasioni o qualunque danno che non comporti la perdita di funzionalità del Dispositivo.
  • Campagne di richiamo del prodotto, difetti seriali o uscita dal mercato del prodotto, effettuate da parte del produttore o del distributore.
  • Danni occorsi in occasione di eventi dipendenti o collegati ad attività illegali;
  • occorsi mentre il prodotto si trova a disposizione o affidato a terzi o durante il trasporto del Dispositivo su qualsiasi mezzo;
  • per malfunzionamenti o danni che provocano la rottura fisica della scheda elettronica del telefono quali ad esempio piegamenti, perforazioni, tagli della stessa.

Questa garanzia si applica solo ai prodotti hardware personalizzati o fabbricati da RECALL FIRST HAND che possono essere identificati dal marchio, marchio commerciale o logo RECALL FIRST HAND apposto su di essi. RECALL FIRST HAND non fornisce alcuna garanzia per alcun software fornito con i suoi prodotti; tale software è garantito separatamente dai rispettivi produttori. RECALL FIRST HAND non garantisce prodotti hardware che non siano prodotti RECALL FIRST HAND. Questa garanzia non si applica se il prodotto è stato modificato senza autorizzazione scritta di RECALL FIRST HAND o se un numero di serie RECALL FIRST HAND è stato rimosso o reso illeggibile. La modifica del prodotto include, ma non è limitata alla modifica non autorizzata dell’hardware che potrebbe comportare la rimozione dei componenti del caso, ad eccezione del prodotto progettato per l’aggiornabilità (per informazioni sul prodotto progettato per l’aggiornabilità, contattare RECALL FIRST HAND).

Articolo 13: Regole generali

Nessun dipendente RecallFirstHand, nessun laboratorio di prova qualificato secondo lo schema RecalFirstHand è autorizzato a variare i termini e le condizioni che regolano qualsiasi transazione. Pertanto non si possono apportare modifiche al contratto instaurato tra le Parti.

Nel caso in cui una o più clausole del presente Contratto siano ritenute nulle o inapplicabili da una Corte o da un altro Tribunale della Giurisdizione Competente, tali clausole verranno limitate o eliminate nel grado minimo necessario e, sostituite con una clausola valida che meglio esprima le intenzioni del presente Contratto, in modo che queste restino pienamente valide ed applicabili.

La mancata rivendicazione o richiesta di applicazione da parte di RecallFirstHand di qualsiasi clausola non costituirà una rinuncia a tale clausola o, al diritto di far valere il presente Contratto. Inoltre, le clausole del Contratto non potranno, in alcun modo, essere modificate per comportamenti concludenti posti in essere tra RecallFirstHand e il Cliente e/o Consumatore o, terzi.

RecallFirstHand può incaricare altri fornitori di servizi di effettuare l’intervento di assistenza sul prodotto.

Articolo 14:  MODIFICHE AL PRESENTE CONTRATTO

Solo RECALL FIRST HAND è autorizzato ad apportare modifiche, estensioni o aggiunte a questa garanzia e si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso (una versione corrente della garanzia è disponibile sul sito Web RECALL FIRST HAND. RECALL FIRST HAND non è responsabile per danni speciali, incidentali o consequenziali derivanti da qualsiasi violazione della garanzia, o secondo la teoria legale, inclusi ma non limitati a perdita di profitti, tempi di fermo, danni di avviamento o sostituzione di attrezzature e proprietà e qualsiasi costo di recupero, riprogrammazione o riprodurre qualsiasi programma o dati memorizzati o utilizzati con i prodotti RECALL FIRST HAND. Alcuni stati non consentono l’esclusione o la limitazione di danni incidentali o consequenziali o esclusioni di garanzie implicite, pertanto le limitazioni o esclusioni di cui sopra potrebbero non essere applicabili all’utente. La garanzia e i rimedi di cui sopra sono esclusivi e sostituiscono tutti gli altri, siano essi orali o scritti, espressi o impliciti. In particolare, RECALL FIRST HAND non riconosce alcuna garanzia implicita, incluse, a titolo esemplificativo, garanzie o commerciabilità e idoneità per uno scopo particolare.

Articolo 15: Trattamento dei dati personali

I dati personali necessari per il completamento dell’acquisto con relativa fatturazione sono: nome, cognome, o ragione sociale, indirizzo, Codice Fiscale, Partita IVA, indirizzo e-mail. Altri dati quali numero di telefono, numero di cellulare, numero di Fax, dati di spedizione diversi da quelli di fattura non sono obbligatori e, sono forniti a discrezione del Cliente e/o Consumatore.

È garantito al Cliente e/o Consumatore che nessun dato che sia stato fornito personalmente o, indirettamente mediante altri siti internet, sarà divulgato a terze parti.

Il titolare del trattamento dei dati personali è la Sede Centrale RecallFirstHand, con sede in Via Francesco Melzi d’Eril 44, 20154 Milano (MI), nel rispetto di quanto previsto dallo art. 2 del D. Lgs 196/2013, garantisce che il trattamento dei dati personali si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale ed al diritto alla protezione dei dati personali.

a.       RECALL NORMAL DELIVERY

La consegna, se non diversamente riportato nell’offerta, impiega da 2 a 4 giorni lavorativi dal momento dell’evasione, in base all’indirizzo di spedizione. La spedizione non è assicurata. I costi di spedizioni sono a carico del cliente.

Nei contratti di vendita che prevedano la consegna di beni/prodotti da RecallFirstHand al Cliente e/o Consumatore, il rischio per la perdita o il danneggiamento del bene risulta essere a carico del Cliente e/o Consumatore, pertanto, nei casi di spedizione di beni/prodotti, con modalità di consegna non assicurata, verrà offerto da RecallFirstHand un rimborso pari a quanto garantito dalla polizza base del vettore utilizzato dal venditore stesso. RECALL FIRSTHAND mette a disposizione del cliente un servizio di spedizione assicurata che garantisce in caso di perdita/smarrimento del bene la sostituzione con un modello di caratteristiche equivalenti.

Nei contratti di vendita in cui le modalità di consegna di beni/prodotti siano state individuate dal Cliente e/o Consumatore stesso, il rischio per la perdita o, il danneggiamento del bene, si trasferisce in capo al Cliente e/o Consumatore al momento della consegna del bene al vettore.

Gli ordini saranno evasi nel limite dello stock di magazzino. Nel caso in cui RecallFirstHand, per problemi di rifornimento ad essa non imputabili, non riesca a spedire il prodotto ordinato, si riserva il diritto di risolvere il contratto. In tal caso RecallFirstHand informerà immediatamente il cliente proponendo un prodotto con simili caratteristiche. Qualora non si trovi un prodotto sostitutivo o il cliente rifiuti la consegna dell’articolo proposto, RecallFirstHand emetterà immediatamente il rimborso di tutte le prestazioni già corrisposte dal cliente.

Le spedizioni che avvengono nell’ambito dell’Unione Europea sono esenti da oneri doganali. Eventuali dazi doganali, tasse o tariffe accessorie per la spedizione in paesi extra-UE, con particolare riferimento alla Svizzera, sono a carico del cliente.

Se i beni inviati dovessero aver riportato danni durante il trasporto, il cliente è tenuto ad informare subito il Servizio Clienti RecallFirstHand. In tal modo RecallFirstHand avrà la possibilità di presentare a sua volta un reclamo nei confronti del vettore. Il mancato avviso da parte del cliente non inficia i suoi diritti legali di garanzia.

Per ottimizzare la consegna, RecallFirstHand trasmette l’indirizzo email e il numero di telefono del cliente alle società di spedizione. Questa comunicazione è parte integrante del rapporto contrattuale con RecallFirstHand.

b.       RECALL EXPRESS DELIVERY

La consegna, se non diversamente riportato nell’offerta, impiega massimo 48 (QUARANTOTTO) ore dal momento dell’evasione (ad esclusione delle isole), in base all’indirizzo di spedizione. La spedizione non è assicurata, pertanto in caso  I costi di spedizioni sono a carico del cliente.

Nei contratti di vendita che prevedano la consegna di beni/prodotti da RecallFirstHand al Cliente e/o Consumatore, il rischio per la perdita o il danneggiamento del bene risulta essere a carico del Cliente e/o Consumatore, pertanto, nei casi di spedizione di beni/prodotti, con modalità di consegna non assicurata, verrà offerto da RecallFirstHand un rimborso pari a quanto garantito dalla polizza base del vettore utilizzato dal venditore stesso. RECALL FIRSTHAND mette a disposizione del cliente un servizio di spedizione assicurata che garantisce in caso di perdita/smarrimento del bene la sostituzione con un modello di caratteristiche equivalenti.

Nei contratti di vendita in cui le modalità di consegna di beni/prodotti siano state individuate dal Cliente e/o Consumatore stesso, il rischio per la perdita o, il danneggiamento del bene, si trasferisce in capo al Cliente e/o Consumatore al momento della consegna del bene al vettore.

Gli ordini saranno evasi nel limite dello stock di magazzino. Nel caso in cui RecallFirstHand, per problemi di rifornimento ad essa non imputabili, non riesca a spedire il prodotto ordinato, si riserva il diritto di risolvere il contratto. In tal caso RecallFirstHand informerà immediatamente il cliente proponendo un prodotto con simili caratteristiche. Qualora non si trovi un prodotto sostitutivo o il cliente rifiuti la consegna dell’articolo proposto, RecallFirstHand emetterà immediatamente il rimborso di tutte le prestazioni già corrisposte dal cliente.

Le spedizioni che avvengono nell’ambito dell’Unione Europea sono esenti da oneri doganali. Eventuali dazi doganali, tasse o tariffe accessorie per la spedizione in paesi extra-UE, con particolare riferimento alla Svizzera, sono a carico del cliente.

Se i beni inviati dovessero aver riportato danni durante il trasporto, il cliente è tenuto ad informare subito il Servizio Clienti RecallFirstHand. In tal modo RecallFirstHand avrà la possibilità di presentare a sua volta un reclamo nei confronti del vettore. Il mancato avviso da parte del cliente non inficia i suoi diritti legali di garanzia.

Per ottimizzare la consegna, RecallFirstHand trasmette l’indirizzo email e il numero di telefono del cliente alle società di spedizione. Questa comunicazione è parte integrante del rapporto contrattuale con RecallFirstHand.

c.        RECALL SAFE DELIVERY

La consegna, se non diversamente riportato nell’offerta, impiega da 2 a 4 giorni lavorativi o 48 ore (a seconda della scelta di servizio opzionata dal consumatore), dell’evasione (ad esclusione delle isole), in base all’indirizzo di spedizione. La spedizione non è assicurata, I costi di spedizioni sono a carico del cliente.

Nei contratti di vendita che prevedano la consegna di beni/prodotti da RecallFirstHand al Cliente e/o Consumatore, il rischio per la perdita o il danneggiamento del bene risulta essere a carico del Cliente e/o Consumatore, pertanto, nei casi di spedizione di beni/prodotti, con modalità di consegna non assicurata, verrà offerto da RecallFirstHand un rimborso pari a quanto garantito dalla polizza base del vettore utilizzato dal venditore stesso. RECALL FIRSTHAND mette a disposizione del cliente un servizio di spedizione assicurata che garantisce in caso di perdita/smarrimento del bene la sostituzione con un modello di caratteristiche equivalenti.

Nei contratti di vendita in cui le modalità di consegna di beni/prodotti siano state individuate dal Cliente e/o Consumatore stesso, il rischio per la perdita o, il danneggiamento del bene, si trasferisce in capo al Cliente e/o Consumatore al momento della consegna del bene al vettore.

Gli ordini saranno evasi nel limite dello stock di magazzino. Nel caso in cui RecallFirstHand, per problemi di rifornimento ad essa non imputabili, non riesca a spedire il prodotto ordinato, si riserva il diritto di risolvere il contratto. In tal caso RecallFirstHand informerà immediatamente il cliente proponendo un prodotto con simili caratteristiche. Qualora non si trovi un prodotto sostitutivo o il cliente rifiuti la consegna dell’articolo proposto, RecallFirstHand emetterà immediatamente il rimborso di tutte le prestazioni già corrisposte dal cliente.

Le spedizioni che avvengono nell’ambito dell’Unione Europea sono esenti da oneri doganali. Eventuali dazi doganali, tasse o tariffe accessorie per la spedizione in paesi extra-UE, con particolare riferimento alla Svizzera, sono a carico del cliente.

Se i beni inviati dovessero aver riportato danni durante il trasporto, il cliente è tenuto ad informare subito il Servizio Clienti RecallFirstHand. In tal modo RecallFirstHand avrà la possibilità di presentare a sua volta un reclamo nei confronti del vettore. Il mancato avviso da parte del cliente non inficia i suoi diritti legali di garanzia.

Per ottimizzare la consegna, RecallFirstHand trasmette l’indirizzo email e il numero di telefono del cliente alle società di spedizione. Questa comunicazione è parte integrante del rapporto contrattuale con RecallFirstHand.

d.       RECALL PICK-UP AND RETURN

Il servizio pick-up & return, consente al cliente in caso di riparazione, di scegliere con comodità dove far prelevare il telefono e dove farlo riconsegnare.

La fase di picking, se non diversamente specificato nell’offerta, impiega da 2 a 4 giorni lavorativi dal momento dell’evasione.

La fase di consegna, se non diversamente riportato nell’offerta, impiega da 2 a 4 giorni lavorativi dal momento dell’evasione, in base all’indirizzo di spedizione. La spedizione non è assicurata. I costi di spedizioni sono a carico del cliente.

Nei contratti di vendita che prevedano la consegna di beni/prodotti da RecallFirstHand al Cliente e/o Consumatore, il rischio per la perdita o il danneggiamento del bene risulta essere a carico del Cliente e/o Consumatore, pertanto, nei casi di spedizione di beni/prodotti, con modalità di consegna non assicurata, verrà offerto da RecallFirstHand un rimborso pari a quanto garantito dalla polizza base del vettore utilizzato dal venditore stesso. RECALL FIRSTHAND mette a disposizione del cliente un servizio di spedizione assicurata che garantisce in caso di perdita/smarrimento del bene la sostituzione con un modello di caratteristiche equivalenti.

Nei contratti di vendita in cui le modalità di consegna di beni/prodotti siano state individuate dal Cliente e/o Consumatore stesso, il rischio per la perdita o, il danneggiamento del bene, si trasferisce in capo al Cliente e/o Consumatore al momento della consegna del bene al vettore.

Le spedizioni che avvengono nell’ambito dell’Unione Europea sono esenti da oneri doganali. Eventuali dazi doganali, tasse o tariffe accessorie per la spedizione in paesi extra-UE, con particolare riferimento alla Svizzera, sono a carico del cliente.

Se i beni inviati dovessero aver riportato danni durante il trasporto, il cliente è tenuto ad informare subito il Servizio Clienti RecallFirstHand. In tal modo RecallFirstHand avrà la possibilità di presentare a sua volta un reclamo nei confronti del vettore. Il mancato avviso da parte del cliente non inficia i suoi diritti legali di garanzia.

Per ottimizzare la consegna, RecallFirstHand trasmette l’indirizzo email e il numero di telefono del cliente alle società di spedizione. Questa comunicazione è parte integrante del rapporto contrattuale con RecallFirstHand.

Le presenti Condizioni Generali di Contratto regolano il rapporto tra ITC SRL e il Cliente, titolare del servizio “RECALL DISPLAY” in corso di validità e proprietario di un Dispositivo associato alla stessa, e disciplinano la fornitura del Servizio di Assistenza.

Art. 1 – Trattamento dei dati personali ai sensi del Codice privacy (D.Lgs. 196/03).

I dati personali del Cliente, acquisiti nell’ambito del presente Contratto, saranno utilizzati da Smart S.r.l. per l’erogazione dei Servizi descritti nell’art. 3 del presente Contratto.

Il Cliente ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che lo riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall’articolo 7 del Codice privacy (es. chiedere l’origine, la correzione o l’aggiornamento dei dati ecc.), nonché di richiedere o visionare il testo integrale dell’informativa contattando il servizio clienti all’indirizzo email info@recallfirsthand.com  o consultando il link privacy sul sito www.recallfirsthand.it.

Art. 2 – Definizioni

Dispositivo: Smartphone o Telefono Cellulare, omologato per la connessione con la rete, conforme ai requisiti essenziali previsti dalla normativa vigente e recante la marcatura CE che consente l’utilizzo del servizio di comunicazione mobile da parte del Cliente.

Cliente: il soggetto, persona fisica quale consumatore ai sensi del Codice del Consumo (Dlgs 206 05) avente i requisiti di cui all’art. 5, con il quale viene concluso il presente Contratto.

Contact Center: servizio dedicato per la richiesta di erogazione dei Servizi offerti nel presente Contratto.

Contratto: le presenti Condizioni Generali, ai sensi delle quali i Servizi sono erogati nei limiti e con le modalità di seguito descritte.

Punti Vendita: organizzazione commerciale costituita da negozi, da centri assistenza autorizzati e da altri venditori.

Servizio: il servizio indicato all’art. 3 delle presenti condizioni generali di contratto.

ITC SRL: società a responsabilità limitata con sede legale in VIA Francesco Melzi d’Eril, 44 – 20154 Milano, C. Fiscale 10562420967 P. Iva 10562420967 iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 2541189, autorizzata all’attività di riparazione presso la sua Struttura Operativa sita in Via per Solbiate Arno, 67 21040 Oggiona con Santo Stefano (VA). Di seguito indicata come ITC.

Territorio: Italia.

Art. 3 – Oggetto del Contratto

Il presente Contratto ha per oggetto l’erogazione del Servizio nei limiti e con le modalità di seguito specificati.

SERVIZIO RECALL DISPLAY:

Il servizio Recall Display offre la possibilità di usufruire di un servizio di assistenza aggiuntiva sul prodotto di 12 mesi rispetto a quella Legale.

Recall Display per iPhone è un servizio che include 12 mesi di copertura aggiuntiva sul display; comprende un intervento per danno accidentale ad un costo addizionale di 29€ per tutti i modelli tranne: X, XS, XSMAX e XR per il quale il costo addizionale è di 39€.

Il costo di attivazione del Sevizio di protezione aggiuntiva è di

  • €69,00 per iPhone 6, 6S, 6S PLUS, 7, 7 PLUS, 8, 8 PLUS
  • €89,00 PER iPhone X, XS, XS MAX, XR **

La copertura ha inizio dalla data di acquisto di Recall Display. I vantaggi di Recall Display si sommano all’anno di garanzia del venditore previsto dalla normativa italiana a tutela del consumatore, e ai due anni di garanzia previsti dalla Garanzia Limitata RecallFirstHand. i costi di spedizione sono a carico del cliente.

**la sostituzione avverrà con display LED o Matrice composta

DANNO ACCIDENTALE DEL DISPLAY:

Sostituzione del Display in caso di danno che precluda il regolare funzionamento del dispositivo e che sia stato provocato da cause esterne improvvise ed imprevedibili non derivanti da difetto intrinseco del Dispositivo, né da dolo da parte del Cliente. Il danno da liquidi è escluso.

Per i dettagli si faccia riferimento all’art. 9
L’Apparecchiatura Coperta non deve riportare ulteriori danni oltre a quelli segnalati del display, ivi incluse, a titolo esemplificativo, deformazioni o ammaccature della scocca, in quanto possono impedire l’intervento di sostituzione del display da parte di Recall FirstHand sull’Apparecchiatura Coperta. Qualora l’Apparecchiatura Coperta presenti ulteriori danni, verrà categorizzata come una richiesta relativa agli Altri tipi di danni accidentali dei dispositivi iPhone. Nel caso in cui l’Apparecchio Assicurato risulti irreparabile o la riparazione non riguardi il solo servizio allo schermo, l’espletazione del servizio sarà subordinata all’accettazione, mediante rilascio di garanzia con carta di credito, del preventivo di riparazione degli ulteriori danni. Tale richiesta sarà, categorizzata come una richiesta relativa agli Altri tipi di danni accidentali dei dispositivi iPhone.

Art. 4 – Perfezionamento e durata del Contratto

Il Contratto si intende perfezionato allorché il Cliente abbia completato la Procedura di Attivazione dei Servizio attraverso il sito web www.RecallFirstHand.it ed abbia ricevuto conferma via e-mail dell’attivazione. Il presente Contratto ha una durata di 12 (dodici) mesi a decorrere dalla data di attivazione e non può essere rinnovato sullo stesso Dispositivo acquistato o su quello sostituito o riparato.

Art. 5 – Requisiti per la sottoscrizione del Contratto

In coerenza a quanto indicato nel precedente art.2, può sottoscrivere il presente Contratto il Cliente, residente nel Territorio, con maggiore età al momento dell’attivazione e che, la sottoscrizione della presente offerta avvenga in abbinamento all’acquisto di un prodotto o un Dispositivo sul sito www.RecallFirstHand.it.

Art. 6 – Modalità di accesso al servizio e pagamento

L’accesso al Servizio avviene tramite l’acquisto di una Scheda “Recall Display”. Tale acquisto comporta il pagamento a carico del Cliente di un importo a titolo di contributo per l’eventuale intervento di cui potrà usufruire come da art.3.

Nell’importo oggetto del Servizio Recall Display, non sono incluse le spese di spedizione. Queste sono a carico del cliente e selezionabili nel sito www.RecallFirstHand.it all’atto di richiesta di erogazione del Servizio. Per il trasporto è preferibile la scelta di spedizione assicurata che garantisce la spedizione del prodotto.

L’attivazione del Servizio può essere effettuata esclusivamente attraverso il canale web www.recallfirsthand.it e prevede l’inserimento oltre ai dati relativi al Cliente anche dei dati relativi al Dispositivo.

Al fine di usufruire dei Servizi, il Cliente in occasione della richiesta di utilizzo del suo intervento, deve esibire prova d’acquisto del Dispositivo (ricevuta fiscale o scontrino che riporti evidenza della data di acquisto che non deve essere relativa ad un momento che precede l’attivazione di oltre 48 ore di calendario) ed ogni documento idoneo ad identificarne la tipologia (marca, modello, IMEI), la data di acquisto, e aver attivato il servizio presso il sito www.recallfirsthand.it. L’acquisto deve essere avvenuto sul Territorio italiano.

In caso di non presenza dei documenti suddetti o impossibilità nel verificare la veridicità degli stessi (a solo titolo di esempio: scontrino non leggibile), ITC SRL si riserva la facoltà di non intervenire e provvedere alla restituzione del Dispositivo al Cliente. L’analisi effettuata e la restituzione saranno comunque computate come evento fruito nell’anno.

Il Cliente si impegna a non utilizzare i Servizi in violazione di qualsivoglia legge o regolamento o comunque in maniera abusiva, in modo da trarne direttamente o indirettamente indebito profitto o in modo da arrecare a ITC SRL o a terzi ingiustificato danno.

Art. 7 – Richiesta di erogazione del servizio

7.1 Il Servizio è erogato esclusivamente sul Dispositivo identificato nella procedura di Attivazione o su quello oggetto di sostituzione, a seguito di un intervento di assistenza erogato nell’ambito della garanzia legale di conformità (laddove previsto) o ai sensi delle presenti Condizioni Generali e a condizione che il Cliente fornisca, a richiesta di ITC SRL, la documentazione attestante il Codice IMEI (o altro elemento identificativo idoneo) indicato nel Documento di Trasporto e/o nel documento di intervento di sostituzione rilasciato al Cliente al momento della consegna del Dispositivo sostituito.

7.2 Al verificarsi dell’evento descritto nel precedente art. 3, il Cliente può richiedere l’erogazione del Servizio corrispondente.

7.3 In caso di Danno Accidentale del Display del proprio Dispositivo, il Cliente deve provvedere ad inoltrare una segnalazione contattando il RecallFirstHand presso il sito web www.recallfirsthand.it nella sezione SUPPORTO mediante l’apertura di un RMA.

Il ritiro del Dispositivo finalizzato all’intervento di sostituzione e la successiva consegna ad intervento avvenuto, può avvenire, conformemente ai servizi di trasporti scelti dal cliente all’apertura dell’RMA. I costi di trasporto sono a carico del cliente.

Le indicazioni relative alla prenotazione di ritiro in base alle modalità prescelte sono fornite sul sito www.recallfirsthand.it .

7.4 Il numero massimo di Sostituzioni del Display consentite ai sensi del presente Contratto è di 1 (uno). La sostituzione si intende avvenuta alla consegna del Dispositivo riparato in base al presente Regolamento.

7.5 Nell’ambito del Servizio “RecallDisplay”, nel caso in cui il Cliente rilevi un difetto di conformità del Dispositivo e scelga di richiederne la riparazione ai sensi del presente servizio, invece di far valere la garanzia legale di conformità (articoli 128 e ss. del D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo), la predetta erogazione del Servizio sarà comunque computata come evento fruito nell’anno.

7.6 Nel caso in cui il Dispositivo, oggetto dell’intervento, si riveli di una marca diversa da quanto espresso all’interno dell’art. 5, RECALL FIRSTHAND si riserva la facoltà di non intervenire e provvedere alla restituzione del Dispositivo al cliente. L’analisi effettuata e la restituzione saranno comunque computate come evento fruito nell’anno.

Art. 8 – Contact Center

I Clienti che necessitano l’erogazione del Servizio, possono contattare il Contact Center secondo le seguenti modalità:

  • Contact Center RecallFirstHand – 03311544523 (Numero a pagamento* utilizzabile da rete fissa e mobile)

Il servizio di Contact Center è disponibile il Lunedì, il Mercoledì e il Venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 esclusi i giorni festivi.

(*) costi: per chiamate da rete fissa il costo è di 11,88 centesimi di euro senza scatto alla risposta per ogni minuto di conversazione, IVA esclusa; da rete mobile secondo il piano tariffario applicato dal gestore. Le tariffe in vigore a questa data potranno subire variazioni.

Art. 9 – Esclusioni

In caso di Danno Accidentale, il Servizio non verrà erogato qualora si tratti di:

  • Guasti o Danni causati da pulizia, o manutenzione effettuata da personale o da Centri di Assistenza non autorizzati dal produttore o con materiali non idonei.
  • Danni procurati da uso improprio o in violazione delle istruzioni del produttore o del venditore, negligenza, esperimenti, effettuazione di test, sovraccarico volontario, riparazioni compiuti da soggetti diversi da quelli autorizzati o approvati da RecallFirstHand, erroneo montaggio o installazione, erroneo smontaggio e/o rimontaggio da parte di soggetti terzi a RecallFirstHand o al produttore, modifiche al Dispositivo Mobile, vandalismo.
  • Perdita o furto dell’apparecchiatura coperta
  • Danno estetico all’apparecchiatura coperta che non comprometta la funzionalità di tale apparecchiatura, compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, incrinature, graffi, rottura della plastica in corrispondenza delle porte e scolorimento
  • danni o guasti provocati dalla normale usura e/o utilizzo dell’Apparecchiatura Coperta;
  • danno causato dal fuoco;
  • Apparati Mobili con numero identificativo rimosso o alterato.
  • Apparati Mobili che abbiano un utilizzo non personale ovvero siano messi a disposizione del pubblico, affittati o concessi in leasing o in comodato d’uso e usati in aree comuni, in spazi associativi e in esercizi aperti al pubblico.
  • Danni estetici quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo, graffi, abrasioni o qualunque danno che non comporti la perdita di funzionalità del Dispositivo.
  • Campagne di richiamo del prodotto, difetti seriali o uscita dal mercato del prodotto, effettuate da parte del produttore o del distributore.
  • Danni occorsi in occasione di eventi dipendenti o collegati ad attività illegali;
  • occorsi mentre il prodotto si trova a disposizione o affidato a terzi o durante il trasporto del Dispositivo su qualsiasi mezzo;
  • per malfunzionamenti o danni che provocano la rottura fisica della scheda elettronica del telefono quali ad esempio piegamenti, perforazioni, tagli della stessa.

Il servizio non verrà inoltre erogato qualora

  • Il Display riveli danni da liquidi o traccia di ossidazione
  • non sia presente il Display all’interno del dispositivo.

Sono esclusi dal servizio ogni indennizzo, prestazione, conseguenza e/o evento derivante direttamente od indirettamente da:

  1. a) danni causati da, accaduti attraverso o in conseguenza di guerre, incidenti dovuti a ordigni bellici, invasioni, ostilità (sia in caso di guerra dichiarata o no), guerra civile, situazioni di conflitto armato, ribellioni, rivoluzioni, insurrezioni, ammutinamento, legge marziale, potere militare o usurpato o tentativo di usurpazione di potere;
  2. b) scioperi, sommosse, tumulti popolari;
  3. c) coprifuoco, blocco delle frontiere, embargo, rappresaglie, sabotaggio;
  4. d) confisca, nazionalizzazione, sequestro, disposizioni restrittive, detenzione, appropriazione, requisizione per proprio titolo od uso da parte o su ordine di qualsiasi Governo (sia esso civile, militare o “de facto”) o altra autorità nazionale o locale;
  5. e) atti di terrorismo, intendendosi per atto di terrorismo un qualsivoglia atto che includa ma non sia limitato all’uso della forza o violenza e/o minaccia da parte di qualsiasi persona o gruppo/i di persone che agiscano da sole o dietro o in collegamento con qualsiasi organizzatore o governo commesso per propositi politici, religiosi, ideologici o simili compresa l’intenzione di influenzare qualsiasi governo e/o procurare allarme all’opinione pubblica e/o nella collettività o in parte di essa;
  6. f) trombe d’aria, uragani, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, alluvioni ed altri sconvolgimenti della natura;
  7. g) esplosioni nucleari e, anche solo parzialmente, radiazioni ionizzanti o contaminazione radioattiva sviluppata da combustibili nucleari o da scorie nucleari o da armamenti nucleari, o derivanti da fenomeni di trasmutazione del nucleo dell’atomo o da proprietà radioattive, tossiche, esplosive, o da altre caratteristiche pericolose di apparecchiature nucleari o sue componenti;
  8. h) materiali, sostanze, composti biologici e/o chimici, utilizzati allo scopo di recare danno alla vita umana o di diffondere il panico;
  9. i) inquinamento di qualsiasi natura, infiltrazioni, contaminazioni dell’aria, dell’acqua, del suolo, del sottosuolo, o qualsiasi danno ambientale;
  10. j) dolo o colpa grave dell’Assicurato o di persone delle quali deve rispondere;
  11. k) abuso di alcolici e psicofarmaci, uso non terapeutico di stupefacenti od allucinogeni;
  12. l) infermità mentali, schizofrenia, forme maniacodepressive, psicosi, depressione maggiore in fase acuta.
  13. m) deperimento, logoramento, corrosione, ossidazione del beni, che siano conseguenza naturale dell’uso o funzionamento, o causati dagli effetti graduali degli agenti atmosferici
  14. n) pregiudizi o perdite finanziarie subite dall’Assicurato

Nel caso in cui l’Apparecchio Assicurato risulti irreparabile o la riparazione non riguardi il solo servizio allo schermo, l’espletazione del servizio sarà subordinata all’accettazione, mediante rilascio di garanzia con carta di credito, del preventivo di riparazione degli ulteriori danni. Tale richiesta sarà, categorizzata come una richiesta relativa agli Altri tipi di danni accidentali dei dispositivi iPhone. 

Art. 10 – Risoluzione

RECALL FIRSTHAND, si riserva la facoltà di risolvere il presente Contratto qualora il Cliente sia inadempiente anche ad uno solo degli obblighi che seguono:

  1. attivazione del Servizio oltre le 48 ore di calendario dall’acquisto del dispositivo;
  2. omessa consegna della documentazione attestante il codice IMEI.

Art. 11 – Diritto di recesso

Nel rispetto del Codice del Consumo (Art. 64 D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo) il Cliente ha la facoltà di recedere nel termine di 10 giorni lavorativi dal perfezionamento del Contratto con effetto immediato, prima della sua naturale scadenza, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento a

ITC SR, con sede in Via Melzi d’Eril 44, 20154 Milano (MI)

Art. 12 – Condizioni particolari su proprietà intellettuale

Tutti i diritti di proprietà industriale e/o intellettuale afferenti o comunque connessi al Servizio erogato e ad ogni suo elemento, quali a titolo esemplificativo e non limitativo quelli afferenti o connessi al contenuto, alla denominazione, all’oggetto del Servizio, ai sistemi, alle piattaforme, al software alla documentazione, alle informazioni e ai dati su qualsiasi supporto per l’erogazione e/o la fruizione del Servizio, sono e restano di esclusiva proprietà di Smart e/o dei suoi danti causa e nessun diritto o licenza sugli stessi è concesso al Cliente, salvo per l’uso personale e non trasferibile da parte del Cliente degli specifici elementi del Servizio forniti da Smart al Cliente, esclusivamente per la fruizione dello stesso nel rispetto delle disposizioni di cui al presente Contratto.

Art. 13 – Controversie, Foro e legge applicabile

Il presente Contratto è regolato dalla Legge Italiana, a prescindere dalla nazionalità, residenza e/o domicilio del Cliente.

La competenza esclusiva, per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra il Cliente e RECALL FIRSTHAND circa l’interpretazione, l’esecuzione, la validità, l’efficacia e la risoluzione del presente Contratto e in generale tutte le controversie sui conseguenti diritti disponibili delle Parti, anche di natura risarcitoria, saranno devolute al Tribunale di Milano.

Le presenti Condizioni Generali di Contratto regolano il rapporto tra ITC SRL e il Cliente, titolare del servizio “RECALL PREMIUM CARE” in corso di validità e proprietario di un Dispositivo associato alla stessa, e disciplinano la fornitura del Servizio di Assistenza.

Art. 1 – Trattamento dei dati personali ai sensi del Codice privacy (D.Lgs. 196/03).

I dati personali del Cliente, acquisiti nell’ambito del presente Contratto, saranno utilizzati da Smart S.r.l. per l’erogazione dei Servizi descritti nell’art. 3 del presente Contratto.

Il Cliente ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che lo riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall’articolo 7 del Codice privacy (es. chiedere l’origine, la correzione o l’aggiornamento dei dati ecc.), nonché di richiedere o visionare il testo integrale dell’informativa contattando gratuitamente il servizio clienti al numero telefonico 199 240 667 o consultando il link privacy sul sito www.recallfirsthand.it.

Art. 2 – Definizioni

Dispositivo: Smartphone o Telefono Cellulare, omologato per la connessione con la rete, conforme ai requisiti essenziali previsti dalla normativa vigente e recante la marcatura CE che consente l’utilizzo del servizio di comunicazione mobile da parte del Cliente.

Cliente: il soggetto, persona fisica quale consumatore ai sensi del Codice del Consumo (Dlgs 206 05) avente i requisiti di cui all’art. 5, con il quale viene concluso il presente Contratto.

Contact Center: servizio di call center dedicato per la richiesta di erogazione dei Servizi offerti nel presente Contratto.

Contratto: le presenti Condizioni Generali, ai sensi delle quali i Servizi sono erogati nei limiti e con le modalità di seguito descritte.

Punti Vendita: organizzazione commerciale costituita da negozi, da centri assistenza autorizzati e da altri venditori.

Servizio: il servizio indicato all’art. 3 delle presenti condizioni generali di contratto.

ITC SRL: società a responsabilità limitata con sede legale in VIA Francesco Melzi d’Eril, 44 – 20154 Milano, C. Fiscale 10562420967 P. Iva 10562420967 iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 2541189, autorizzata all’attività di riparazione presso la sua Struttura Operativa sita in Via per Solbiate Arno 67, 21040 Oggiona con Santo Stefano (VA).

Territorio: Italia.

Art. 3 – Oggetto del Contratto

Il presente Contratto ha per oggetto l’erogazione del Servizio nei limiti e con le modalità di seguito specificati.

SERVIZIO RECALL PREMIUM CARE:

RECALL PREMIUM CARE per iPhone è un servizio di Assistenza che include fino a 24 (ventiquattro) mesi di copertura hardware aggiuntiva; ti dà diritto ad 1 (uno) intervento per danni accidentali ad un costo addizionale di

  • 19€ per la batteria
  • 29€ per lo schermo
  • 39€ per altri danni

Per tutti i modelli, tranne l’X, XS, XSMAX e XR, per il quale sarà:

  • 29€ per la batteria
  • 39€ per lo schermo
  • 49€ per altri danni

Il costo di attivazione del Sevizio di protezione aggiuntiva è di

–        €99,00 per iPhone 6, 6S, 6S PLUS, 7, 7 PLUS, 8, 8 PLUS

–        €109,00 PER iPhone X, XS, XS MAX, XR**

Non copre il furto e lo smarrimento del dispositivo.

I costi di spedizione sono a carico del cliente.

**Nel caso di sostituzione del display, la stessa avverrà con display LED o Matrice composta.

Qualora la riparazione abbia un costo superiore al Prezzo di Acquisto o sia considerata da RecallFirstHand antieconomica l’Assicurato, previa consegna a RecallFirstHand di ogni Accessorio originale, avrà diritto a ricevere un Apparecchio di Scambio nuovo o ricondizionato, secondo l’insindacabile giudizio dell’Assicuratore. In caso di mancata disponibilità dell’Apparecchio di Scambio, verrà consegnato all’Assicurato un Buono di Acquisto omni-canale il cui valore corrisponde al:

  • 60% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.
  • 30% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.

Tale Buono d’Acquisto potrà essere utilizzato presso RecallFirstHand entro 120 giorni di calendario dalla data di emissione.

DANNO ACCIDENTALE: Per “Danni Accidentali” s’intende qualsiasi danno fisico, rottura o guasto dell’Apparecchiatura Coperta a causa di un evento imprevedibile e non intenzionale verificatosi a causa dell’attività di maneggiare la stessa (ad esempio caduta dell’Apparecchiatura Coperta o contatto con liquidi) o a causa di un evento esterno (ad esempio condizioni ambientali o atmosferiche estreme). Il danno deve compromettere la funzionalità dell’Apparecchiatura Coperta; ciò comprende le eventuali crepe al display che ne compromettono la visibilità. L’apparecchio deve essere riparabile.

SERVIZIO EROGATO: Sostituzione e ripristino in caso di danno che precluda il regolare funzionamento del dispositivo e che sia stato provocato da cause esterne improvvise ed imprevedibili non derivanti da difetto intrinseco del Dispositivo, né da dolo da parte del Cliente.

Per i dettagli si faccia riferimento all’art. 9. Per le richieste relative a danni che interessano esclusivamente il display di iPhone, l’Apparecchiatura Coperta non deve riportare ulteriori danni oltre a quelli segnalati del display, ivi incluse, a titolo esemplificativo, deformazioni o ammaccature della scocca, in quanto possono impedire l’intervento di sostituzione del display da parte di RecallFirstHand sull’Apparecchiatura Coperta. Qualora l’Apparecchiatura Coperta presenti ulteriori danni, verrà categorizzata come una richiesta relativa agli Altri tipi di danni accidentali dei dispositivi iPhone. Le riparazioni di danni relativi esclusivamente al display sono disponibili solo per iPhone

ALTRI SERVIZI INCLUSI: Nessuno

Art. 4 – Perfezionamento e durata del Contratto

Il Contratto si intende perfezionato allorché il Cliente abbia completato la Procedura di Attivazione dei Servizio attraverso il sito web www.RecallFirstHand.it ed abbia ricevuto conferma via e-mail dell’attivazione. Il presente Contratto ha una durata di 24 (ventiquattro) mesi a decorrere dalla data di attivazione e non può essere rinnovato sullo stesso Dispositivo acquistato o su quello sostituito o riparato.

Art. 5 – Requisiti per la sottoscrizione del Contratto

In coerenza a quanto indicato nel precedente art.2, può sottoscrivere il presente Contratto il Cliente, residente nel Territorio, con maggiore età al momento dell’attivazione e che, alla sottoscrizione della presente offerta, sia in possesso di una Scheda “RECALL PREMIUM CARE” non ancora attivata e abbia acquistato un Dispositivo nelle precedenti 48 ore di calendario o che abbia comprato il servizio “RECALL PREMIUM CARE” sul sito www.RecallFirstHand.it di uno dei marchi coperti dal Servizio come di seguito indicati: APPLE

Art. 6 – Modalità di accesso al servizio e pagamento

L’accesso al Servizio avviene tramite l’acquisto di una Scheda “RECALL PREMIUM CARE”. Tale acquisto comporta il pagamento a carico del Cliente di un importo a titolo di contributo per l’eventuale intervento di cui potrà usufruire come da art.3.

Nell’importo oggetto del Servizio RECALL PREMIUM CARE, non sono incluse le spese di spedizione. Differenti modalità di spedizione quali la spedizione assicurata sono carico del cliente e selezionabili nel sito www.RecallFirstHand.it all’atto di richiesta di erogazione del Servizio. Per il trasporto è preferibile la scelta di spedizione assicurata che garantisce la spedizione del prodotto.

L’attivazione del Servizio può essere effettuata esclusivamente attraverso il canale web www.recallfirsthand.it e prevede l’inserimento oltre ai dati relativi al Cliente anche dei dati relativi al Dispositivo.

Al fine di usufruire dei Servizi, il Cliente in occasione della richiesta di utilizzo del suo intervento, deve esibire prova d’acquisto del Dispositivo (ricevuta fiscale o scontrino che riporti evidenza della data di acquisto che non deve essere relativa ad un momento che precede l’attivazione di oltre 48 ore di calendario) ed ogni documento idoneo ad identificarne la tipologia (marca, modello, IMEI), la data di acquisto, l’importo e il Punto Vendita presso il quale è stato acquistato. L’acquisto deve essere avvenuto sul Territorio italiano.

In caso di non presenza dei documenti suddetti o impossibilità nel verificare la veridicità degli stessi (a solo titolo di esempio: scontrino non leggibile), ITC SRL si riserva la facoltà di non intervenire e provvedere alla restituzione del Dispositivo al Cliente. L’analisi effettuata e la restituzione saranno comunque computate come evento fruito nell’anno.

Il Cliente si impegna a non utilizzare i Servizi in violazione di qualsivoglia legge o regolamento o comunque in maniera abusiva, in modo da trarne direttamente o indirettamente indebito profitto o in modo da arrecare a ITC SRL o a terzi ingiustificato danno.

Art. 7 – Richiesta di erogazione del servizio

7.1 Il Servizio è erogato esclusivamente sul Dispositivo identificato nella procedura di Attivazione o su quello oggetto di sostituzione, a seguito di un intervento di assistenza erogato nell’ambito della garanzia legale di conformità (laddove previsto) o ai sensi delle presenti Condizioni Generali e a condizione che il Cliente fornisca, a richiesta di ITC SRL, la documentazione attestante il Codice IMEI (o altro elemento identificativo idoneo) indicato nel Documento di Trasporto e/o nel documento di intervento di sostituzione rilasciato al Cliente al momento della consegna del Dispositivo sostituito.

7.2 Al verificarsi dell’evento descritto nel precedente art. 3, il Cliente può richiedere l’erogazione del Servizio corrispondente.

7.3 In caso di Danno Accidentale del del proprio Dispositivo, il Cliente deve provvedere ad inoltrare una segnalazione contattando il RecallFirstHand presso il sito web www.recallfirsthand.it  o il Contact Center per descrivere la tipologia del danno.

Il ritiro del Dispositivo finalizzato all’intervento di sostituzione e la successiva consegna ad intervento avvenuto, può avvenire, a discrezione di RecallFirstHand, presso il domicilio indicato dal Cliente (tramite corriere autorizzato) o attraverso la rete RecallFirstHand.

Le indicazioni relative alla prenotazione di ritiro da parte del Corriere o l’evidenza dei Centri RecallFirstHand disponibili sul territorio sono fornite sul sito www.recallfirsthand.it .

7.4 Il numero massimo di interventi sul dispositivo consentiti ai sensi del presente Contratto è di 1 (uno) nei 24 (ventiquattro) mesi di validità del Servizio. La sostituzione si intende avvenuta alla consegna del Dispositivo riparato in base al presente Regolamento.

7.5 Nell’ambito del Servizio “RECALL PREMIUM CARE”, nel caso in cui il Cliente rilevi un difetto di conformità del Dispositivo e scelga di richiederne la riparazione ai sensi del presente servizio, invece di far valere la garanzia legale di conformità (articoli 128 e ss. Del D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo), la predetta erogazione del Servizio sarà comunque computata come evento fruito nell’ambito di validità del servizio (24 mesi).

7.6 Nel caso in cui il Dispositivo, oggetto dell’intervento, si riveli di una marca diversa da quanto espresso all’interno dell’art. 5, RecallFirstHand si riserva la facoltà di non intervenire e provvedere alla restituzione del Dispositivo al cliente. L’analisi effettuata e la restituzione saranno comunque computate come evento fruito nell’anno.

Art. 8 – Contact Center

I Clienti che necessitano l’erogazione del Servizio, possono contattare il Contact Center secondo le seguenti modalità:

  • sito web recallfirsthand.it
  • Contact Center RecallFirstHand – 03311544523 (Numero a pagamento* utilizzabile da rete fissa e mobile)

Il servizio di Contact Center è disponibile il Lunedì, il Mercoled’ ed il Venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 esclusi i giorni festivi.

(*) costi: per chiamate da rete fissa il costo è di 11,88 centesimi di euro senza scatto alla risposta per ogni minuto di conversazione, IVA esclusa; da rete mobile secondo il piano tariffario applicato dal gestore. Le tariffe in vigore a questa data potranno subire variazioni.

Art. 9 – Esclusioni

In caso di Danno Accidentale, il Servizio non verrà erogato qualora si tratti di:

  • Guasti o Danni causati da pulizia, o manutenzione effettuata da personale o da Centri di Assistenza non autorizzati dal produttore o con materiali non idonei.
  • Danni procurati da uso improprio o in violazione delle istruzioni del produttore o del venditore, negligenza, esperimenti, effettuazione di test, sovraccarico volontario, riparazioni compiuti da soggetti diversi da quelli autorizzati o approvati da RecallFirstHand, erroneo montaggio o installazione, erroneo smontaggio e/o rimontaggio da parte di soggetti terzi a RecallFirstHand o al produttore, modifiche al Dispositivo Mobile, vandalismo.
  • Perdita o furto dell’apparecchiatura coperta
  • Danno estetico all’apparecchiatura coperta che non comprometta la funzionalità di tale apparecchiatura, compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, incrinature, graffi, rottura della plastica in corrispondenza delle porte e scolorimento
  • danni o guasti provocati dalla normale usura e/o utilizzo dell’Apparecchiatura Coperta;
  • danno causato dal fuoco;
  • Apparati Mobili con numero identificativo rimosso o alterato.
  • Apparati Mobili che abbiano un utilizzo non personale ovvero siano messi a disposizione del pubblico, affittati o concessi in leasing o in comodato d’uso e usati in aree comuni, in spazi associativi e in esercizi aperti al pubblico.
  • Danni estetici quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo, graffi, abrasioni o qualunque danno che non comporti la perdita di funzionalità del Dispositivo.
  • Campagne di richiamo del prodotto, difetti seriali o uscita dal mercato del prodotto, effettuate da parte del produttore o del distributore.
  • Danni occorsi in occasione di eventi dipendenti o collegati ad attività illegali;
  • occorsi mentre il prodotto si trova a disposizione o affidato a terzi o durante il trasporto del Dispositivo su qualsiasi mezzo;
  • per malfunzionamenti o danni che provocano la rottura fisica della scheda elettronica del telefono quali ad esempio piegamenti, perforazioni, tagli della stessa.

Il servizio non verrà inoltre erogato qualora

  • Il Display riveli danni da liquidi o traccia di ossidazione
  • non sia presente il Display all’interno del dispositivo.

Sono esclusi dal servizio ogni indennizzo, prestazione, conseguenza e/o evento derivante direttamente od indirettamente da:

  1. danni causati da, accaduti attraverso o in conseguenza di guerre, incidenti dovuti a ordigni bellici, invasioni, ostilità (sia in caso di guerra dichiarata o no), guerra civile, situazioni di conflitto

armato, ribellioni, rivoluzioni, insurrezioni, ammutinamento, legge marziale, potere militare o usurpato o tentativo di usurpazione di potere;

  1. b) scioperi, sommosse, tumulti popolari;
  2. c) coprifuoco, blocco delle frontiere, embargo, rappresaglie, sabotaggio;
  3. d) confisca, nazionalizzazione, sequestro, disposizioni restrittive, detenzione, appropriazione, requisizione per proprio titolo od uso da parte o su ordine di qualsiasi Governo (sia esso civile, militare

o “de facto”) o altra autorità nazionale o locale;

  1. e) atti di terrorismo, intendendosi per atto di terrorismo un qualsivoglia atto che includa ma non sia limitato all’uso della forza o violenza e/o minaccia da parte di qualsiasi persona o gruppo/i di

persone che agiscano da sole o dietro o in collegamento con qualsiasi organizzatore o governo commesso per propositi politici, religiosi, ideologici o simili compresa l’intenzione di influenzare

qualsiasi governo e/o procurare allarme all’opinione pubblica e/o nella collettività o in parte di essa;

  1. f) trombe d’aria, uragani, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, alluvioni ed altri sconvolgimenti della natura;
  2. g) esplosioni nucleari e, anche solo parzialmente, radiazioni ionizzanti o contaminazione radioattiva sviluppata da combustibili nucleari o da scorie nucleari o da armamenti nucleari, o derivanti

da fenomeni di trasmutazione del nucleo dell’atomo o da proprietà radioattive, tossiche, esplosive, o da altre caratteristiche pericolose di apparecchiature nucleari o sue componenti;

  1. h) materiali, sostanze, composti biologici e/o chimici, utilizzati allo scopo di recare danno alla vita umana o di diffondere il panico;
  2. i) inquinamento di qualsiasi natura, infiltrazioni, contaminazioni dell’aria, dell’acqua, del suolo, del sottosuolo, o qualsiasi danno ambientale;
  3. j) dolo o colpa grave dell’Assicurato o di persone delle quali deve rispondere;
  4. k) abuso di alcolici e psicofarmaci, uso non terapeutico di stupefacenti od allucinogeni;
  5. l) infermità mentali, schizofrenia, forme maniacodepressive, psicosi, depressione maggiore in fase acuta.
  6. m) deperimento, logoramento, corrosione, ossidazione del beni, che siano conseguenza naturale dell’uso o funzionamento, o causati dagli effetti graduali degli agenti atmosferici
  7. n) pregiudizi o perdite finanziarie subite dall’Assicurato

Nel caso in cui la riparazione riguardi il solo servizio allo schermo, l’espletazione del servizio sarà subordinata all’accettazione, mediante rilascio di garanzia con carta di credito, del preventivo di riparazione degli ulteriori danni. Tale richiesta sarà, categorizzata come una richiesta relativa agli Altri tipi di danni accidentali dei dispositivi iPhone. 

 

Nel caso in cui l’apparecchio risulti irreparabile o qualora la riparazione abbia un costo superiore al Prezzo di Acquisto o sia considerata da RecallFirstHand antieconomica l’Assicurato, previa consegna a RecallFirstHand di ogni Accessorio originale, avrà diritto a ricevere un Apparecchio di Scambio nuovo o ricondizionato, secondo l’insindacabile giudizio dell’Assicuratore.

In caso di mancata disponibilità dell’Apparecchio di Scambio, verrà consegnato all’Assicurato un Buono di Acquisto omni-canale il cui valore corrisponde al:

  • 60% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.
  • 30% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.

Tale Buono d’Acquisto potrà essere utilizzato presso RecallFirstHand entro 120 giorni di calendario dalla data di emissione.

Art. 10 – Risoluzione

Smart, si riserva la facoltà di risolvere il presente Contratto qualora il Cliente sia inadempiente anche ad uno solo degli obblighi che seguono:

  1. attivazione del Servizio oltre le 48 ore di calendario dall’acquisto del dispositivo;
  2. omessa consegna della documentazione attestante il codice IMEI.

Art. 11 – Diritto di recesso

Nel rispetto del Codice del Consumo (Art. 64 D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo) il Cliente ha la facoltà di recedere nel termine di 10 giorni lavorativi dal perfezionamento del Contratto con effetto immediato, prima della sua naturale scadenza, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento a Smart S.r.l. Via Tintoretto, 12 21012 Cassano Magnago.

Art. 12 – Condizioni particolari su proprietà intellettuale

Tutti i diritti di proprietà industriale e/o intellettuale afferenti o comunque connessi al Servizio erogato e ad ogni suo elemento, quali a titolo esemplificativo e non limitativo quelli afferenti o connessi al contenuto, alla denominazione, all’oggetto del Servizio, ai sistemi, alle piattaforme, al software alla documentazione, alle informazioni e ai dati su qualsiasi supporto per l’erogazione e/o la fruizione del Servizio, sono e restano di esclusiva proprietà di RecallFirstHand e/o dei suoi danti causa e nessun diritto o licenza sugli stessi è concesso al Cliente, salvo per l’uso personale e non trasferibile da parte del Cliente degli specifici elementi del Servizio forniti da Smart al Cliente, esclusivamente per la fruizione dello stesso nel rispetto delle disposizioni di cui al presente Contratto.

Art. 13 – Controversie, Foro e legge applicabile

Il presente Contratto è regolato dalla Legge Italiana, a prescindere dalla nazionalità, residenza e/o domicilio del Cliente.

La competenza esclusiva, per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra il Cliente e Smart circa l’interpretazione, l’esecuzione, la validità, l’efficacia e la risoluzione del presente Contratto e in generale tutte le controversie sui conseguenti diritti disponibili delle Parti, anche di natura risarcitoria, saranno devolute al Foro di Milano.

Le presenti Condizioni Generali di Contratto regolano il rapporto tra ITC SRL e il Cliente, titolare del servizio “RECALL EXCLUSIVE CARE” in corso di validità e proprietario di un Dispositivo associato alla stessa, e disciplinano la fornitura del Servizio di Assistenza.

Art. 1 – Trattamento dei dati personali ai sensi del Codice privacy (D.Lgs. 196/03).

I dati personali del Cliente, acquisiti nell’ambito del presente Contratto, saranno utilizzati da Smart S.r.l. per l’erogazione dei Servizi descritti nell’art. 3 del presente Contratto.

Il Cliente ha diritto di accedere in ogni momento ai dati che lo riguardano e di esercitare gli altri diritti previsti dall’articolo 7 del Codice privacy (es. chiedere l’origine, la correzione o l’aggiornamento dei dati ecc.), nonché di richiedere o visionare il testo integrale dell’informativa contattando gratuitamente il servizio clienti al numero telefonico 199 240 667 o consultando il link privacy sul sito www.recallfirsthand.it.

Art. 2 – Definizioni

Dispositivo: Smartphone o Telefono Cellulare, omologato per la connessione con la rete, conforme ai requisiti essenziali previsti dalla normativa vigente e recante la marcatura CE che consente l’utilizzo del servizio di comunicazione mobile da parte del Cliente.

Cliente: il soggetto, persona fisica quale consumatore ai sensi del Codice del Consumo (Dlgs 206 05) avente i requisiti di cui all’art. 5, con il quale viene concluso il presente Contratto.

Contact Center: servizio di call center dedicato per la richiesta di erogazione dei Servizi offerti nel presente Contratto.

Contratto: le presenti Condizioni Generali, ai sensi delle quali i Servizi sono erogati nei limiti e con le modalità di seguito descritte.

Punti Vendita: organizzazione commerciale costituita da negozi, da centri assistenza autorizzati e da altri venditori.

Servizio: il servizio indicato all’art. 3 delle presenti condizioni generali di contratto.

ITC SRL: società a responsabilità limitata con sede legale in VIA Francesco Melzi d’Eril, 44 – 20154 Milano, C. Fiscale 10562420967 P. Iva 10562420967 iscrizione al Registro delle Imprese di Milano n. 2541189, autorizzata all’attività di riparazione presso la sua Struttura Operativa sita in Via per Solbiate Arno 67, 21040 Oggiona con Santo Stefano (VA).

Territorio: Italia.

Art. 3 – Oggetto del Contratto

Il presente Contratto ha per oggetto l’erogazione del Servizio nei limiti e con le modalità di seguito specificati.

SERVIZIO RECALL EXLUSIVE CARE:

RECALL EXCLUSIVE CARE per iPhone è un servizio di Assistenza che include 2 (due) interventi per danni accidentali nei  24 (ventiquattro) mesi di validità. Ti dà diritto ad 1 intervento nei primi 12 (dodici) mesi ed 1 (uno) intervento nei secondi 12 (dodici) mesi, ad un costo addizionale di:

  • 19€ per la sostituzione della batteria
  • 29€ per lo schermo
  • 39€ per altri danni

per evento.

Per tutti i modelli, tranne l’X, XS, XSMAX e XR, per il quale sarà:

  • 29€ per la batteria
  • 39€ per lo schermo
  • 49€ per altri danni

per evento. 2 (due) interventi per danni accidentali.

Il costo di attivazione del Sevizio di protezione aggiuntiva è di

–        €119,00 per iPhone 6, 6S, 6S PLUS, 7, 7 PLUS, 8, 8 PLUS

–        €149,00 PER iPhone X, XS, XS MAX, XR**

Non copre il furto e lo smarrimento del dispositivo. I cosati di spedizione sono a carico del cliente.

**Nel caso di sostituzione del display, la stessa avverrà con display LED o Matrice composta.

Qualora la riparazione abbia un costo superiore al Prezzo di Acquisto o sia considerata da RecallFirstHand antieconomica l’Assicurato, previa consegna a RecallFirstHand di ogni Accessorio originale, avrà diritto a ricevere un Apparecchio di Scambio nuovo o ricondizionato, secondo l’insindacabile giudizio di Recall First Hand.

In caso di mancata disponibilità dell’Apparecchio di Scambio, verrà consegnato all’Assicurato un Buono di Acquisto omni-canale il cui valore corrisponde al:

  • 60% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.
  • 30% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.

Tale Buono d’Acquisto potrà essere utilizzato presso RecallFirstHand entro 120 giorni di calendario dalla data di emissione.

DANNO ACCIDENTALE: Per “Danni Accidentali” s’intende qualsiasi danno fisico, rottura o guasto dell’Apparecchiatura Coperta a causa di un evento imprevedibile e non intenzionale verificatosi a causa dell’attività di maneggiare la stessa (ad esempio caduta dell’Apparecchiatura Coperta o contatto con liquidi) o a causa di un evento esterno (ad esempio condizioni ambientali o atmosferiche estreme). Il danno deve compromettere la funzionalità dell’Apparecchiatura Coperta; ciò comprende le eventuali crepe al display che ne compromettono la visibilità. L’apparecchio deve essere riparabile.

SERVIZIO EROGATO:

Sostituzione e ripristino in caso di danno che precluda il regolare funzionamento del dispositivo e che sia stato provocato da cause esterne improvvise ed imprevedibili non derivanti da difetto intrinseco del Dispositivo, né da dolo da parte del Cliente.

Per i dettagli si faccia riferimento all’art. 9. Per le richieste relative a danni che interessano esclusivamente il display di iPhone, l’Apparecchiatura Coperta non deve riportare ulteriori danni oltre a quelli segnalati del display, ivi incluse, a titolo esemplificativo, deformazioni o ammaccature della scocca, in quanto possono impedire l’intervento di sostituzione del display da parte di RecallFirstHand sull’Apparecchiatura Coperta. Qualora l’Apparecchiatura Coperta presenti ulteriori danni, verrà categorizzata come una richiesta relativa agli Altri tipi di danni accidentali dei dispositivi iPhone. Le riparazioni di danni relativi esclusivamente al display sono disponibili solo per iPhone.

Art. 4 – Perfezionamento e durata del Contratto

Il Contratto si intende perfezionato allorché il Cliente abbia completato la Procedura di Attivazione dei Servizio attraverso il sito web www.RecallFirstHand.it ed abbia ricevuto conferma via e-mail dell’attivazione. Il presente Contratto ha una durata di 24 (ventiquattro) mesi a decorrere dalla data di attivazione e non può essere rinnovato sullo stesso Dispositivo acquistato o su quello sostituito o riparato.

Art. 5 – Requisiti per la sottoscrizione del Contratto

In coerenza a quanto indicato nel precedente art.2, può sottoscrivere il presente Contratto il Cliente, residente nel Territorio, con maggiore età al momento dell’attivazione e che, alla sottoscrizione della presente offerta, sia in possesso di una Scheda “RECALL EXCLUSIVE CARE” non ancora attivata e abbia acquistato un Dispositivo nelle precedenti 48 ore di calendario o che abbia comprato il servizio “RECALL EXCLUSIVE CARE” sul sito www.RecallFirstHand.it di uno dei marchi coperti dal Servizio come di seguito indicati: APPLE.

Art. 6 – Modalità di accesso al servizio e pagamento

L’accesso al Servizio avviene tramite l’acquisto di una Scheda “RECALL PREMIUM CARE”. Tale acquisto comporta il pagamento a carico del Cliente di un importo a titolo di contributo per l’eventuale intervento di cui potrà usufruire come da art.3.

Nell’importo oggetto del Servizio RECALL EXCLUSIVE CARE, sono ESCLUSE le spese di spedizione. Differenti modalità di spedizione, quali la spedizione assicurata sono carico del cliente e selezionabili nel sito www.RecallFirstHand.it all’atto di richiesta di erogazione del Servizio. Per il trasporto è preferibile la scelta di spedizione assicurata che garantisce la spedizione del prodotto.

L’attivazione del Servizio può essere effettuata esclusivamente attraverso il canale web www.recallfirsthand.it e prevede l’inserimento oltre ai dati relativi al Cliente anche dei dati relativi al Dispositivo.

Al fine di usufruire dei Servizi, il Cliente in occasione della richiesta di utilizzo del suo intervento, deve esibire prova d’acquisto del Dispositivo (ricevuta fiscale o scontrino che riporti evidenza della data di acquisto che non deve essere relativa ad un momento che precede l’attivazione di oltre 48 ore di calendario) ed ogni documento idoneo ad identificarne la tipologia (marca, modello, IMEI), la data di acquisto, l’importo e il Punto Vendita presso il quale è stato acquistato. L’acquisto deve essere avvenuto sul Territorio italiano.

In caso di non presenza dei documenti suddetti o impossibilità nel verificare la veridicità degli stessi (a solo titolo di esempio: scontrino non leggibile), ITC SRL si riserva la facoltà di non intervenire e provvedere alla restituzione del Dispositivo al Cliente. L’analisi effettuata e la restituzione saranno comunque computate come evento fruito nell’anno.

Il Cliente si impegna a non utilizzare i Servizi in violazione di qualsivoglia legge o regolamento o comunque in maniera abusiva, in modo da trarne direttamente o indirettamente indebito profitto o in modo da arrecare a ITC SRL o a terzi ingiustificato danno.

Art. 7 – Richiesta di erogazione del servizio

7.1 Il Servizio è erogato esclusivamente sul Dispositivo identificato nella procedura di Attivazione o su quello oggetto di sostituzione, a seguito di un intervento di assistenza erogato nell’ambito della garanzia legale di conformità (laddove previsto) o ai sensi delle presenti Condizioni Generali e a condizione che il Cliente fornisca, a richiesta di ITC SRL, la documentazione attestante il Codice IMEI (o altro elemento identificativo idoneo) indicato nel Documento di Trasporto e/o nel documento di intervento di sostituzione rilasciato al Cliente al momento della consegna del Dispositivo sostituito.

7.2 Al verificarsi dell’evento descritto nel precedente art. 3, il Cliente può richiedere l’erogazione del Servizio corrispondente.

7.3 In caso di Danno Accidentale del del proprio Dispositivo, il Cliente deve provvedere ad inoltrare una segnalazione contattando il RecallFirstHand presso il sito web www.recallfirsthand.it  o il Contact Center per descrivere la tipologia del danno.

Il ritiro del Dispositivo finalizzato all’intervento di sostituzione e la successiva consegna ad intervento avvenuto, può avvenire, a discrezione di RecallFirstHand, presso il domicilio indicato dal Cliente (tramite corriere autorizzato) o attraverso la rete RecallFirstHand.

Le indicazioni relative alla prenotazione di ritiro da parte del Corriere o l’evidenza dei Centri RecallFirstHand disponibili sul territorio sono fornite sul sito www.recallfirsthand.it .

7.4 Il numero massimo di interventi sul dispositivo consentiti ai sensi del presente Contratto è di 1 (uno) nei 24 (ventiquattro) mesi di validità del Servizio. La sostituzione si intende avvenuta alla consegna del Dispositivo riparato in base al presente Regolamento.

7.5 Nell’ambito del Servizio “RECALL PREMIUM CARE”, nel caso in cui il Cliente rilevi un difetto di conformità del Dispositivo e scelga di richiederne la riparazione ai sensi del presente servizio, invece di far valere la garanzia legale di conformità (articoli 128 e ss. del D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo), la predetta erogazione del Servizio sarà comunque computata come evento fruito nell’ambito di validità del servizio (24 mesi).

7.6 Nel caso in cui il Dispositivo, oggetto dell’intervento, si riveli di una marca diversa da quanto espresso all’interno dell’art. 5, RecallFirstHand si riserva la facoltà di non intervenire e provvedere alla restituzione del Dispositivo al cliente. L’analisi effettuata e la restituzione saranno comunque computate come evento fruito nell’anno.

Art. 8 – Contact Center

I Clienti che necessitano l’erogazione del Servizio, possono contattare il Contact Center secondo le seguenti modalità:

  • sito web recallfirsthand.it
  • Contact Center RecallFirstHand – 03311544523 (Numero a pagamento* utilizzabile da rete fissa e mobile)

Il servizio di Contact Center è disponibile il Lunedì, il Mercoled’ ed il Venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00 esclusi i giorni festivi.

(*) costi: per chiamate da rete fissa il costo è di 11,88 centesimi di euro senza scatto alla risposta per ogni minuto di conversazione, IVA esclusa; da rete mobile secondo il piano tariffario applicato dal gestore. Le tariffe in vigore a questa data potranno subire variazioni.

Art. 9 – Esclusioni

In caso di Danno Accidentale, il Servizio non verrà erogato qualora si tratti di:

  • Guasti o Danni causati da pulizia, o manutenzione effettuata da personale o da Centri di Assistenza non autorizzati dal produttore o con materiali non idonei.
  • Danni procurati da uso improprio o in violazione delle istruzioni del produttore o del venditore, negligenza, esperimenti, effettuazione di test, sovraccarico volontario, riparazioni compiuti da soggetti diversi da quelli autorizzati o approvati da RecallFirstHand, erroneo montaggio o installazione, erroneo smontaggio e/o rimontaggio da parte di soggetti terzi a RecallFirstHand o al produttore, modifiche al Dispositivo Mobile, vandalismo.
  • Perdita o furto dell’apparecchiatura coperta
  • Danno estetico all’apparecchiatura coperta che non comprometta la funzionalità di tale apparecchiatura, compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, incrinature, graffi, rottura della plastica in corrispondenza delle porte e scolorimento
  • danni o guasti provocati dalla normale usura e/o utilizzo dell’Apparecchiatura Coperta;
  • danno causato dal fuoco;
  • Apparati Mobili con numero identificativo rimosso o alterato.
  • Apparati Mobili che abbiano un utilizzo non personale ovvero siano messi a disposizione del pubblico, affittati o concessi in leasing o in comodato d’uso e usati in aree comuni, in spazi associativi e in esercizi aperti al pubblico.
  • Danni estetici quali a titolo esemplificativo ma non esaustivo, graffi, abrasioni o qualunque danno che non comporti la perdita di funzionalità del Dispositivo.
  • Campagne di richiamo del prodotto, difetti seriali o uscita dal mercato del prodotto, effettuate da parte del produttore o del distributore.
  • Danni occorsi in occasione di eventi dipendenti o collegati ad attività illegali;
  • occorsi mentre il prodotto si trova a disposizione o affidato a terzi o durante il trasporto del Dispositivo su qualsiasi mezzo;
  • per malfunzionamenti o danni che provocano la rottura fisica della scheda elettronica del telefono quali ad esempio piegamenti, perforazioni, tagli della stessa.

Il servizio non verrà inoltre erogato qualora

  • Il Display riveli danni da liquidi o traccia di ossidazione
  • non sia presente il Display all’interno del dispositivo.

Sono esclusi dal servizio ogni indennizzo, prestazione, conseguenza e/o evento derivante direttamente od indirettamente da:

  1. a) danni causati da, accaduti attraverso o in conseguenza di guerre, incidenti dovuti a ordigni bellici, invasioni, ostilità (sia in caso di guerra dichiarata o no), guerra civile, situazioni di conflitto

armato, ribellioni, rivoluzioni, insurrezioni, ammutinamento, legge marziale, potere militare o usurpato o tentativo di usurpazione di potere;

  1. b) scioperi, sommosse, tumulti popolari;
  2. c) coprifuoco, blocco delle frontiere, embargo, rappresaglie, sabotaggio;
  3. d) confisca, nazionalizzazione, sequestro, disposizioni restrittive, detenzione, appropriazione, requisizione per proprio titolo od uso da parte o su ordine di qualsiasi Governo (sia esso civile, militare

o “de facto”) o altra autorità nazionale o locale;

  1. e) atti di terrorismo, intendendosi per atto di terrorismo un qualsivoglia atto che includa ma non sia limitato all’uso della forza o violenza e/o minaccia da parte di qualsiasi persona o gruppo/i di

persone che agiscano da sole o dietro o in collegamento con qualsiasi organizzatore o governo commesso per propositi politici, religiosi, ideologici o simili compresa l’intenzione di influenzare

qualsiasi governo e/o procurare allarme all’opinione pubblica e/o nella collettività o in parte di essa;

  1. f) trombe d’aria, uragani, terremoti, eruzioni vulcaniche, inondazioni, alluvioni ed altri sconvolgimenti della natura;
  2. g) esplosioni nucleari e, anche solo parzialmente, radiazioni ionizzanti o contaminazione radioattiva sviluppata da combustibili nucleari o da scorie nucleari o da armamenti nucleari, o derivanti

da fenomeni di trasmutazione del nucleo dell’atomo o da proprietà radioattive, tossiche, esplosive, o da altre caratteristiche pericolose di apparecchiature nucleari o sue componenti;

  1. h) materiali, sostanze, composti biologici e/o chimici, utilizzati allo scopo di recare danno alla vita umana o di diffondere il panico;
  2. i) inquinamento di qualsiasi natura, infiltrazioni, contaminazioni dell’aria, dell’acqua, del suolo, del sottosuolo, o qualsiasi danno ambientale;
  3. j) dolo o colpa grave dell’Assicurato o di persone delle quali deve rispondere;
  4. k) abuso di alcolici e psicofarmaci, uso non terapeutico di stupefacenti od allucinogeni;
  5. l) infermità mentali, schizofrenia, forme maniacodepressive, psicosi, depressione maggiore in fase acuta.
  6. m) deperimento, logoramento, corrosione, ossidazione del beni, che siano conseguenza naturale dell’uso o funzionamento, o causati dagli effetti graduali degli agenti atmosferici
  7. n) pregiudizi o perdite finanziarie subite dall’Assicurato

Nel caso in cui la riparazione riguardi il solo servizio allo schermo, l’espletazione del servizio sarà subordinata all’accettazione, mediante rilascio di garanzia con carta di credito, del preventivo di riparazione degli ulteriori danni. Tale richiesta sarà, categorizzata come una richiesta relativa agli Altri tipi di danni accidentali dei dispositivi iPhone. 

 

Nel caso in cui l’apparecchio risulti irreparabile o q ualora la riparazione abbia un costo superiore al Prezzo di Acquisto o sia considerata da RecallFirstHand antieconomica l’Assicurato, previa consegna a RecallFirstHand di ogni Accessorio originale, avrà diritto a ricevere un Apparecchio di Scambio nuovo o ricondizionato, secondo l’insindacabile giudizio dell’Assicuratore.

In caso di mancata disponibilità dell’Apparecchio di Scambio, verrà consegnato all’Assicurato un Buono di Acquisto omni-canale il cui valore corrisponde al:

  • 60% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.
  • 30% del prezzo di acquisto dell’Apparecchio coperto dal Servizio RECALL PREMIUM CARE nel caso in cui l’evento si manifesti nei primi 12 mesi di validità del servizio.

Tale Buono d’Acquisto potrà essere utilizzato presso RecallFirstHand entro 120 giorni di calendario dalla data di emissione.

Art. 10 – Risoluzione

Smart, si riserva la facoltà di risolvere il presente Contratto qualora il Cliente sia inadempiente anche ad uno solo degli obblighi che seguono:

  1. attivazione del Servizio oltre le 48 ore di calendario dall’acquisto del dispositivo;
  2. omessa consegna della documentazione attestante il codice IMEI.

Art. 11 – Diritto di recesso

Nel rispetto del Codice del Consumo (Art. 64 D.Lgs. 206/2005 – Codice del Consumo) il Cliente ha la facoltà di recedere nel termine di 10 giorni lavorativi dal perfezionamento del Contratto con effetto immediato, prima della sua naturale scadenza, mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento a ITC S.r.l. Via Fratelli Melzi D’Eril 44, 20154 Milano (MI).

Art. 12 – Condizioni particolari su proprietà intellettuale

Tutti i diritti di proprietà industriale e/o intellettuale afferenti o comunque connessi al Servizio erogato e ad ogni suo elemento, quali a titolo esemplificativo e non limitativo quelli afferenti o connessi al contenuto, alla denominazione, all’oggetto del Servizio, ai sistemi, alle piattaforme, al software alla documentazione, alle informazioni e ai dati su qualsiasi supporto per l’erogazione e/o la fruizione del Servizio, sono e restano di esclusiva proprietà di RecallFirstHand e/o dei suoi danti causa e nessun diritto o licenza sugli stessi è concesso al Cliente, salvo per l’uso personale e non trasferibile da parte del Cliente degli specifici elementi del Servizio forniti da Smart al Cliente, esclusivamente per la fruizione dello stesso nel rispetto delle disposizioni di cui al presente Contratto.

Art. 13 – Controversie, Foro e legge applicabile

Il presente Contratto è regolato dalla Legge Italiana, a prescindere dalla nazionalità, residenza e/o domicilio del Cliente.

La competenza esclusiva, per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra il Cliente e Smart circa l’interpretazione, l’esecuzione, la validità, l’efficacia e la risoluzione del presente Contratto e in generale tutte le controversie sui conseguenti diritti disponibili delle Parti, anche di natura risarcitoria, saranno devolute al Foro del Tribunale di Milano,.

Siamo qui per aiutarti. Le riparazioni certificate RecallFirstHand vengono eseguite da esperti qualificati sotto lo schema RecallFirstHand, usano parti qualificate. Solo le riparazioni certificate Recall sono garantite da RecallFirstHand. Avvia subito la tua richiesta di riparazione oppure scorri per trovare ulteriori informazioni sulle riparazioni.

Mettiamo a servizio dei nostri clienti dei servizi a volore aggiunto che coprono a 360° le necessità dei nostri clienti.

Scegli il servizio RECALL EXPRESS SERVICE, col quale in caso di riparazione avete la possibilità di avere lo smartphone in 48 ore.

7.3.4.1 SERVIZIO DI ASSITENZA RECALL FIRSTHAND

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA RECALL FIRSTHAND

I presenti termini e condizioni (Termini e Condizioni) regolano il servizio di riparazione del Suo prodotto da parte dei laboratori di assistenza tecnica qualificati sotto lo schema RECALLFIRSTHAND.

  1. RecallFirstHand fornirà assistenza per il prodotto come descritto nell’autorizzazione a procedere, e alle tariffe in essa indicate, in aggiunta a eventuali imposte applicabili. Qualora l’assistenza venga effettuata presso un RecallFirstHand Point, RecallFirstHand può limitare il servizio di assistenza a un (1) prodotto per cliente. Se l’intervento è coperto dalla garanzia RecallFirstHand, da un contratto di assistenza specifico o dalla legge a tutela dei consumatori, si applicano i termini di tali contratti o leggi.

RecallFirstHand è consapevole dell’importanza dei dati per i clienti. Esiste la possibilità che si verifichi una perdita dei dati durante l’intervento e, in alcuni casi, i dati possono essere cancellati, formattati o divenire irrecuperabili. Pertanto, è esclusiva responsabilità del cliente effettuare un backup di tutti i dati, software e/o programmi presenti sul prodotto, nonché decidere se cancellare tali dati dal prodotto prima dell’intervento di assistenza. RecallFirstHand declina ogni responsabilità per la perdita, il recupero o la compromissione di dati, software e programmi, nonché per la perdita delle funzionalità del prodotto o di altri dispositivi, che dovessero verificarsi nell’ambito dei servizi forniti da RecallFirstHand. Il cliente dichiara che il prodotto non contiene file o dati illegali.

Il cliente prende atto del fatto che il dispositivo possa essere spedito tramite corriere ordinario a un fornitore di servizi esterno che si occupi dell’assistenza. Pertanto, è consigliabile effettuare un backup del dispositivo e cancellarne i contenuti prima di consegnarlo in assistenza.

  1. Qualora l’intervento di assistenza fosse dovuto al malfunzionamento di componenti non originali o a danni provocati da utilizzo improprio o da altre cause esterne, RecallFirstHand si riserva il diritto di restituire il prodotto al cliente senza effettuare l’intervento, addebitandogli gli eventuali costi per le indagini diagnostiche.

Per componenti originali si intendono componenti montati nell’apparecchio all’atto dell’acquisto del bene da parte del cliente, o parti o prodotti nuovi o ricondizionati equivalenti a quelli nuovi in termini di prestazioni e affidabilità purchè installati da RecallFirstHand.

RecallFirstHand declina ogni responsabilità per eventuali danni che si verifichino al prodotto durante l’intervento di riparazione come conseguenza di modifiche non autorizzate o riparazioni/sostituzioni non effettuate da RecallFirstHand o da un Laboratorio Tecnico Qualificato RecallFirstHand. Qualora si verifichino danni, RecallFirstHand chiederà l’autorizzazione del cliente a sostenere eventuali costi aggiuntivi per portare a termine l’intervento, anche se il prodotto è coperto da garanzia o da un contratto di assistenza supplementare, quale RECALL PREMIUM CARE o RECALL EXCLUSIVE CARE Care. In caso di rifiuto del cliente, RecallFirstHand potrà, senza responsabilità alcuna, restituire il prodotto senza effettuare l’intervento di riparazione e in condizioni danneggiate.

  1. Qualora la riparazione richiedesse lavori o parti di ricambio non specificati precedentemente, RecallFirstHand potrà chiederLe di approvare un nuovo preventivo. Qualora Lei non concordasse a che RecallFirstHand possa modificare i costi della riparazione, RecallFirstHand potrà restituirLe il prodotto senza ripararlo, e potrà addebitarLe ogni costo di diagnostica indicato.
  2. RecallFirstHand potrà utilizzare parti o prodotti nuovi o equivalenti, per affidabilità e prestazioni, a parti o prodotti nuovi. RecallFirstHand tratterrà come proprietà di RecallFirstHand la parte sostituita o il prodotto che fosse stato rimpiazzato, mentre la parte sostituita diventerà di Sua proprietà. In genere le parti sostituite sono riparabili, ed hanno un valore in quanto sostituibili o riparabili da RecallFirstHand. Qualora la legge applicabile richiedesse che RecallFirstHand Le restituisca una parte sostituita, Lei concorda di corrispondere ad RecallFirstHand il costo aggiuntivo della parte sostituita.
  3. RecallFirstHand garantisce per un periodo di novanta (90) giorni dalla data della riparazione (1) che la riparazione sarà effettuata in modo competente ed a regola d’arte e (2) che tutte le parti utilizzate per riparare il Suo prodotto saranno esenti da difetti nei materiali e funzionanti, salvo che sia diversamente specificato da RecallFirstHand o che sia diversamente previsto dalle norme sulla garanzia legale. RecallFirstHand garantisce inoltre, secondo quanto consentito dalla legge, che le batterie installate nell’ambito dell’intervento di sostituzione delle batterie RecallFirstHand saranno prive di difetti relativi a materiali e manodopera per un periodo di quarantacinque (45) giorni a partire dalla data dell’intervento. La presente garanzia è una garanzia limitata espressa, ed in caso di inadempimento Apple (i) effettuerà nuovamente la riparazione, (ii) riparerà o sostituirà la parte, o (iii) rimborserà il costo della riparazione effettuata. Per beneficiare della presente garanzia, Lei dovrà riportare, a Sue spese, il Suo prodotto nel luogo in cui è stata effettuata la riparazione. LA PRESENTE GARANZIA ED I RELATIVI RIMEDI SONO ESCLUSIVI E SOSTITUISCONO OGNI ALTRA GARANZIA, RIMEDIO E CONDIZIONE SCRITTA, ORALE, ESPRESSA O IMPLICITA. RECALLFIRSTHAND NEGA SPECIFICAMENTE OGNI GARANZIA IMPLICITA, INCLUSE, SENZA ALCUNA LIMITAZIONE, GARANZIE DI COMMERCIABILITA’ ED IDONEITA’ PER UNO SPECIFICO SCOPO. QUALORA RECALLFIRSTHAND NON POTESSE PER LEGGE NEGARE LE GARANZIE IMPLICITE, LA DURATA DI DETTE GARANZIE SARA’ LIMITATA ALLA DURATA DELLA GARANZIA LIMITATA ESPRESSA. QUANTO PRECEDE NON LIMITERA’ NE’ ESCLUDERA’ IN ALCUN CASO ALCUN DIRITTO CHE LEI POSSA VANTARE AI SENSI DEL CODICE DEL CONSUMO, DECRETO LEGISLATIVO N. 206/2005.
  4. NEL PIU’ AMPIO LIMITE PREVISTO DALLA LEGGE, RECALLFIRSTHAND E I SUOI LABORATORI QUALIFICATI NON SARANNO IN ALCUN CASO RESPONSABILI PER ALCUN DANNO SPECIALE, INDIRETTO, INCIDENTALE O CONSEQUENZIALE DERIVANTE DALLE RIPARAZIONI EFFETTUATE, NE’ AI SENSI DI ALCUNA ALTRA TEORIA GIURIDICA, INCLUSI A TITOLO ESEMPLIFICATIVO: PERDITA DI RICAVI; PERDITA DI PROFITTI ATTUALI O PREVISTI (INCLUSA LA PERDITA DI PROFITTI DERIVANTI DA CONTRATTI); PERDITA D’USO DI DENARO; PERDITA DI RISPARMI; PERDITA D’AFFARI; PERDITA DI OPPORTUNITA’; PERDITA DI AVVIAMENTO; PERDITA DI REPUTAZIONE; PERDITA, DANNEGGIAMENTO O CORRUZIONE DI DATI; O OGNI COSTO DI RECUPERO, PROGRAMMAZIONE O RISTORO DI QUALSIASI PROGRAMMA O DATO ARCHIVIATO O USATO IN RELAZIONE AL SUO PRODOTTO E QUALSIASI VIOLAZIONE DELLA CONFIDENZIALITA’ DEI DATI ARCHIVIATI NEL SUO PRODOTTO. LA PRECEDENTE LIMITAZIONE NON SI APPLICHERA’ A RICHIESTE AVANZATE PER MORTE O DANNI BIOLOGICI, NE’ IN CASO DI DOLO O COLPA GRAVE, NONCHE’ IN OGNI ALTRO CASO DI VIOLAZIONE DI OBBLIGHI DERIVANTI DA NORME DI ORDINE PUBBLICO COME PREVISTO DALL’ARTICOLO 1229 DEL CODICE CIVILE ITALIANO. IN PARTICOLARE APPLE NON GARANTISCE CHE SARA’ IN GRADO DI (i) RIPARARE O SOSTITUIRE IL SUO PRODOTTO SENZA ALCUN RISCHIO O PERDITA DI PROGRAMMI O DATI, E (ii) MANTENERE LA CONFIDENZIALITA’ DEI DATI. QUALORA QUALSIASI PRODOTTO DOVESSE ESSERE DANNEGGIATO O PERSO MENTRE APPLE LO HA IN CUSTODIA, LA RESPONSABILITA’ DI RECALLFIRSTHAND SARA’ LIMITATA AL COSTO DELLA RIPARAZIONE O DELLA SOSTITUZIONE DEL PRODOTTO IN QUESTIONE. IN CASO CONTRARIO, LA RESPONSABILITA’ DI RECALLFIRSTHAND PER OGNI E QUALSIASI DANNO NON SUPERERA’ IN ALCUN CASO L’AMMONTARE DEI PAGAMENTI RICEVUTI DA APPLE PER I SERVIZI FORNITI AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI. I RIMEDI QUI INDICATI SARANNO I SUOI SOLI ED ESCLUSIVI RIMEDI PER QUALSIASI INADEMPIMENTO DI RECALLFIRSTHAND AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI. QUANTO PRECEDE NON LIMITERA’ NE’ ESCLUDERA’ IN ALCUN CASO ALCUN DIRITTO CHE LEI POSSA VANTARE AI SENSI DEL CODICE DEL CONSUMO, DECRETO LEGISLATIVO N. 206/2005.
  5. Qualora Lei non ritirasse il Suo prodotto e non pagasse ogni relativo costo entro sessanta (60) giorno decorrenti dalla comunicazione da parte di RecallFirstHand che il Suo prodotto è stato riparato, RecallFirstHand potrà ritenerlo e disporne ai sensi di legge.
  6. Qualora la riparazione implicasse il trasferimento di informazioni o l’installazione di un software, Lei dichiara di avere il diritto di copiare l’informazione e di accettare i termini della licenza del software, e Lei autorizza Apple a trasferire le informazioni e ad accettare tali termini per Suo conto nell’effettuare la riparazione.
  7. I presenti Termini e Condizioni sono regolati dalla legge italiana (senza tenere conto delle norme di diritto internazionale privato italiano).
  8. I presenti Termini e Condizioni sono gli unici termini e condizioni che regolano la riparazione del Suo prodotto da parte di RecallFirstHand.
  9. Lei concorda e comprende che è necessario per RecallFirstHand raccogliere, trattare ed utilizzare i Suoi dati personali per effettuare la riparazione ai sensi dei presenti Termini e Condizioni. Apple tutelerà i Suoi dati ai sensi delle Norme sulla privacy per i clienti Apple disponibili all’URL www.recallfirsthand.it/privacy/.

7.3.4.2 SERVIZIO RECALL PICK-UP AND RETURN

Il servizio pick-up & return, consente al cliente in caso di riparazione, di scegliere con comodità dove far prelevare il telefono e dove farlo riconsegnare.

La fase di picking, se non diversamente specificato nell’offerta, impiega da 2 a 4 giorni lavorativi dal momento dell’evasione.

La fase di consegna, se non diversamente riportato nell’offerta, impiega da 2 a 4 giorni lavorativi dal momento dell’evasione, in base all’indirizzo di spedizione. La spedizione non è assicurata. I costi di spedizioni sono a carico del cliente.

Nei contratti di vendita che prevedano la consegna di beni/prodotti da RecallFirstHand al Cliente e/o Consumatore, il rischio per la perdita o il danneggiamento del bene risulta essere a carico del Cliente e/o Consumatore, pertanto, nei casi di spedizione di beni/prodotti, con modalità di consegna non assicurata, verrà offerto da RecallFirstHand un rimborso pari a quanto garantito dalla polizza base del vettore utilizzato dal venditore stesso. RECALL FIRSTHAND mette a disposizione del cliente un servizio di spedizione assicurata che garantisce in caso di perdita/smarrimento del bene la sostituzione con un modello di caratteristiche equivalenti.

Nei contratti di vendita in cui le modalità di consegna di beni/prodotti siano state individuate dal Cliente e/o Consumatore stesso, il rischio per la perdita o, il danneggiamento del bene, si trasferisce in capo al Cliente e/o Consumatore al momento della consegna del bene al vettore.

Le spedizioni che avvengono nell’ambito dell’Unione Europea sono esenti da oneri doganali. Eventuali dazi doganali, tasse o tariffe accessorie per la spedizione in paesi extra-UE, con particolare riferimento alla Svizzera, sono a carico del cliente.

Se i beni inviati dovessero aver riportato danni durante il trasporto, il cliente è tenuto ad informare subito il Servizio Clienti RecallFirstHand. In tal modo RecallFirstHand avrà la possibilità di presentare a sua volta un reclamo nei confronti del vettore. Il mancato avviso da parte del cliente non inficia i suoi diritti legali di garanzia.

7.3.4.3 SERVIZIO RECALL EXPRESS SERVICE

I presenti termini e condizioni (Termini e Condizioni) regolano il servizio di riparazione del Suo prodotto da parte dei laboratori di assistenza tecnica qualificati sotto lo schema RECALLFIRSTHAND RECALL EXPRESS SERVICE.

  1. RecallFirstHand fornirà assistenza per il prodotto come descritto nell’autorizzazione a procedere, e alle tariffe in essa indicate, in aggiunta a eventuali imposte applicabili. Qualora l’assistenza venga effettuata presso un RecallFirstHand Point, RecallFirstHand può limitare il servizio di assistenza a un (1) prodotto per cliente. Se l’intervento è coperto dalla garanzia RecallFirstHand, da un contratto di assistenza specifico o dalla legge a tutela dei consumatori, si applicano i termini di tali contratti o leggi.

RecallFirstHand è consapevole dell’importanza dei dati per i clienti. Esiste la possibilità che si verifichi una perdita dei dati durante l’intervento e, in alcuni casi, i dati possono essere cancellati, formattati o divenire irrecuperabili. Pertanto, è esclusiva responsabilità del cliente effettuare un backup di tutti i dati, software e/o programmi presenti sul prodotto, nonché decidere se cancellare tali dati dal prodotto prima dell’intervento di assistenza. RecallFirstHand declina ogni responsabilità per la perdita, il recupero o la compromissione di dati, software e programmi, nonché per la perdita delle funzionalità del prodotto o di altri dispositivi, che dovessero verificarsi nell’ambito dei servizi forniti da RecallFirstHand. Il cliente dichiara che il prodotto non contiene file o dati illegali.

Il cliente prende atto del fatto che il dispositivo possa essere spedito tramite corriere ordinario a un fornitore di servizi esterno che si occupi dell’assistenza. Pertanto, è consigliabile effettuare un backup del dispositivo e cancellarne i contenuti prima di consegnarlo in assistenza.

  1. Qualora l’intervento di assistenza fosse dovuto al malfunzionamento di componenti non originali o a danni provocati da utilizzo improprio o da altre cause esterne, RecallFirstHand si riserva il diritto di restituire il prodotto al cliente senza effettuare l’intervento, addebitandogli gli eventuali costi per le indagini diagnostiche.

Per componenti originali si intendono componenti montati nell’apparecchio all’atto dell’acquisto del bene da parte del cliente, o parti o prodotti nuovi o ricondizionati equivalenti a quelli nuovi in termini di prestazioni e affidabilità purchè installati da RecallFirstHand.

RecallFirstHand declina ogni responsabilità per eventuali danni che si verifichino al prodotto durante l’intervento di riparazione come conseguenza di modifiche non autorizzate o riparazioni/sostituzioni non effettuate da RecallFirstHand o da un Laboratorio Tecnico Qualificato RecallFirstHand. Qualora si verifichino danni, RecallFirstHand chiederà l’autorizzazione del cliente a sostenere eventuali costi aggiuntivi per portare a termine l’intervento, anche se il prodotto è coperto da garanzia o da un contratto di assistenza supplementare, quale RECALL PREMIUM CARE o RECALL EXCLUSIVE CARE Care. In caso di rifiuto del cliente, RecallFirstHand potrà, senza responsabilità alcuna, restituire il prodotto senza effettuare l’intervento di riparazione e in condizioni danneggiate.

  1. Qualora la riparazione richiedesse lavori o parti di ricambio non specificati precedentemente, RecallFirstHand potrà chiederLe di approvare un nuovo preventivo. Qualora Lei non concordasse a che RecallFirstHand possa modificare i costi della riparazione, RecallFirstHand potrà restituirLe il prodotto senza ripararlo, e potrà addebitarLe ogni costo di diagnostica indicato.
  2. RecallFirstHand potrà utilizzare parti o prodotti nuovi o equivalenti, per affidabilità e prestazioni, a parti o prodotti nuovi. RecallFirstHand tratterrà come proprietà di RecallFirstHand la parte sostituita o il prodotto che fosse stato rimpiazzato, mentre la parte sostituita diventerà di Sua proprietà. In genere le parti sostituite sono riparabili, ed hanno un valore in quanto sostituibili o riparabili da RecallFirstHand. Qualora la legge applicabile richiedesse che RecallFirstHand Le restituisca una parte sostituita, Lei concorda di corrispondere ad RecallFirstHand il costo aggiuntivo della parte sostituita.
  3. RecallFirstHand garantisce per un periodo di novanta (90) giorni dalla data della riparazione (1) che la riparazione sarà effettuata in modo competente ed a regola d’arte e (2) che tutte le parti utilizzate per riparare il Suo prodotto saranno esenti da difetti nei materiali e funzionanti, salvo che sia diversamente specificato da RecallFirstHand o che sia diversamente previsto dalle norme sulla garanzia legale. RecallFirstHand garantisce inoltre, secondo quanto consentito dalla legge, che le batterie installate nell’ambito dell’intervento di sostituzione delle batterie RecallFirstHand saranno prive di difetti relativi a materiali e manodopera per un periodo di quarantacinque (45) giorni a partire dalla data dell’intervento. La presente garanzia è una garanzia limitata espressa, ed in caso di inadempimento Apple (i) effettuerà nuovamente la riparazione, (ii) riparerà o sostituirà la parte, o (iii) rimborserà il costo della riparazione effettuata. Per beneficiare della presente garanzia, Lei dovrà riportare, a Sue spese, il Suo prodotto nel luogo in cui è stata effettuata la riparazione. LA PRESENTE GARANZIA ED I RELATIVI RIMEDI SONO ESCLUSIVI E SOSTITUISCONO OGNI ALTRA GARANZIA, RIMEDIO E CONDIZIONE SCRITTA, ORALE, ESPRESSA O IMPLICITA. RECALLFIRSTHAND NEGA SPECIFICAMENTE OGNI GARANZIA IMPLICITA, INCLUSE, SENZA ALCUNA LIMITAZIONE, GARANZIE DI COMMERCIABILITA’ ED IDONEITA’ PER UNO SPECIFICO SCOPO. QUALORA RECALLFIRSTHAND NON POTESSE PER LEGGE NEGARE LE GARANZIE IMPLICITE, LA DURATA DI DETTE GARANZIE SARA’ LIMITATA ALLA DURATA DELLA GARANZIA LIMITATA ESPRESSA. QUANTO PRECEDE NON LIMITERA’ NE’ ESCLUDERA’ IN ALCUN CASO ALCUN DIRITTO CHE LEI POSSA VANTARE AI SENSI DEL CODICE DEL CONSUMO, DECRETO LEGISLATIVO N. 206/2005.
  4. NEL PIU’ AMPIO LIMITE PREVISTO DALLA LEGGE, RECALLFIRSTHAND E I SUOI LABORATORI QUALIFICATI NON SARANNO IN ALCUN CASO RESPONSABILI PER ALCUN DANNO SPECIALE, INDIRETTO, INCIDENTALE O CONSEQUENZIALE DERIVANTE DALLE RIPARAZIONI EFFETTUATE, NE’ AI SENSI DI ALCUNA ALTRA TEORIA GIURIDICA, INCLUSI A TITOLO ESEMPLIFICATIVO: PERDITA DI RICAVI; PERDITA DI PROFITTI ATTUALI O PREVISTI (INCLUSA LA PERDITA DI PROFITTI DERIVANTI DA CONTRATTI); PERDITA D’USO DI DENARO; PERDITA DI RISPARMI; PERDITA D’AFFARI; PERDITA DI OPPORTUNITA’; PERDITA DI AVVIAMENTO; PERDITA DI REPUTAZIONE; PERDITA, DANNEGGIAMENTO O CORRUZIONE DI DATI; O OGNI COSTO DI RECUPERO, PROGRAMMAZIONE O RISTORO DI QUALSIASI PROGRAMMA O DATO ARCHIVIATO O USATO IN RELAZIONE AL SUO PRODOTTO E QUALSIASI VIOLAZIONE DELLA CONFIDENZIALITA’ DEI DATI ARCHIVIATI NEL SUO PRODOTTO. LA PRECEDENTE LIMITAZIONE NON SI APPLICHERA’ A RICHIESTE AVANZATE PER MORTE O DANNI BIOLOGICI, NE’ IN CASO DI DOLO O COLPA GRAVE, NONCHE’ IN OGNI ALTRO CASO DI VIOLAZIONE DI OBBLIGHI DERIVANTI DA NORME DI ORDINE PUBBLICO COME PREVISTO DALL’ARTICOLO 1229 DEL CODICE CIVILE ITALIANO. IN PARTICOLARE APPLE NON GARANTISCE CHE SARA’ IN GRADO DI (i) RIPARARE O SOSTITUIRE IL SUO PRODOTTO SENZA ALCUN RISCHIO O PERDITA DI PROGRAMMI O DATI, E (ii) MANTENERE LA CONFIDENZIALITA’ DEI DATI. QUALORA QUALSIASI PRODOTTO DOVESSE ESSERE DANNEGGIATO O PERSO MENTRE APPLE LO HA IN CUSTODIA, LA RESPONSABILITA’ DI RECALLFIRSTHAND SARA’ LIMITATA AL COSTO DELLA RIPARAZIONE O DELLA SOSTITUZIONE DEL PRODOTTO IN QUESTIONE. IN CASO CONTRARIO, LA RESPONSABILITA’ DI RECALLFIRSTHAND PER OGNI E QUALSIASI DANNO NON SUPERERA’ IN ALCUN CASO L’AMMONTARE DEI PAGAMENTI RICEVUTI DA APPLE PER I SERVIZI FORNITI AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI. I RIMEDI QUI INDICATI SARANNO I SUOI SOLI ED ESCLUSIVI RIMEDI PER QUALSIASI INADEMPIMENTO DI RECALLFIRSTHAND AI SENSI DEI PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI. QUANTO PRECEDE NON LIMITERA’ NE’ ESCLUDERA’ IN ALCUN CASO ALCUN DIRITTO CHE LEI POSSA VANTARE AI SENSI DEL CODICE DEL CONSUMO, DECRETO LEGISLATIVO N. 206/2005.
  5. Qualora Lei non ritirasse il Suo prodotto e non pagasse ogni relativo costo entro sessanta (60) giorno decorrenti dalla comunicazione da parte di RecallFirstHand che il Suo prodotto è stato riparato, RecallFirstHand potrà ritenerlo e disporne ai sensi di legge.
  6. Qualora la riparazione implicasse il trasferimento di informazioni o l’installazione di un software, Lei dichiara di avere il diritto di copiare l’informazione e di accettare i termini della licenza del software, e Lei autorizza Apple a trasferire le informazioni e ad accettare tali termini per Suo conto nell’effettuare la riparazione.
  7. I presenti Termini e Condizioni sono regolati dalla legge italiana (senza tenere conto delle norme di diritto internazionale privato italiano).
  8. I presenti Termini e Condizioni sono gli unici termini e condizioni che regolano la riparazione del Suo prodotto da parte di RecallFirstHand.
  9. Lei concorda e comprende che è necessario per RecallFirstHand raccogliere, trattare ed utilizzare i Suoi dati personali per effettuare la riparazione ai sensi dei presenti Termini e Condizioni. Apple tutelerà i Suoi dati ai sensi delle Norme sulla privacy per i clienti RECALL FIRSTHAND disponibili all’URL www.recallfirsthand.it/privacy.